Dalla Regione Piemonte 4 milioni per l’ex Provinciale 663

156

I fondi sono stati recuperati da economie sugli interventi alla rete stradale del Piemonte, per un totale di oltre 8,5 milioni: saranno finanziati i lavori per l’adeguamento e messa a norma della strada nel tratto tra Carignano e Lombriasco.

Francesco Balocco assessore trasporti Regione Piemonte Variante Est Carmagnola
Francesco Balocco, assessore a trasporti e infrastrutture della Regione Piemonte

La Giunta regionale del Piemonte, su proposta dell’assessore ai Trasporti e alle Infrastrutture, Francesco Balocco, ha deliberato opere per 8,5 milioni di euro sul territorio piemontese.
Quasi la metà della cifra servirà all’adeguamento dell’ex Provinciale 663 nel tratto tra Carignano e Lombriasco.

I fondi, per l’esattezza 8.545.000 euro, derivano da economie sugli interventi sulla rete stradale regionale, che vedevano come soggetto attuatore Scr Piemonte.

Su proposta di Balocco, la cifra è stata suddivisa su diverse importanti opere: oltre ai 4 milioni destinati per l’adeguamento del tratto Carignano-Lombriasco sulla ex Sp 663, tre milioni serviranno per realizzare un sovrappasso ferroviario a Cavallermaggiore, un milione finanzierà il secondo lotto dell’adeguamento della galleria di Pino Torinese, 500.000 euro andranno a completare l’adeguamento del tratto Novara-Nibbiola e 45 mila euro verranno impegnati per il rifacimento della pavimentazione sulla provinciale Destra Stura a Vinadio. 

Soddisfatto l’assessore regionale Balocco: “Altre importanti risorse sono state individuate e sboccate dalla Giunta per consentire di realizzare interventi attesi da tempo dai territori interessati in tutto il Piemonte“.