A Lombriasco cinque giorni nel segno dell’anguilla

643

Dal 5 al 9 ottobre Lombriasco ospita la Sagra dell’Anguilla, nell’ambito dei festeggiamenti patronali. L’Istituto Salesiano presenterà anche il suo nuovo progetto di e-commerce di prodotti e servizi della filiera agroalimentare.

 

Sagra Anguilla LombriascoDal 5 al 9 ottobre Lombriasco ospita la VII edizione della Sagra dell’Anguilla, nell’ambito dei festeggiamenti patronali.

Ogni sera alle 19, e la domenica anche a pranzo, apertura dello stand gastronomico, con un menù che prevede anguille fritte e in carpione, calamari fritti, acciughe al verde, carne cruda e alla piastra, agnolotti, formaggi, patatine e dolci.

Ricco il programma musicale: sul palco Marianna Lanteri (venerdì 5, 8 euro), I Roeri (sabato 6, 5 euro), Giuliano e i Baroni (domenica 7, 5 euro), Matteo Tarantino (lunedì 8, 8 euro) e Loris Gallo (martedì 9, 5 euro).
Con una spesa minima di 18 euro in cibo, ingresso gratuito alle serate musicali.

Un’occasione per scoprire le delizie gastronomiche del nostro paese: le anguille in carpione e fritte, le acciughe al verde e il Caritun, il dolce tipico realizzato con l’uva fragola“, dichiarano gli organizzatori.
La Sagra è ospitata in una tensostruttura da 800 posti a sedere, a fianco dell’istituto Salesiano.

Lombriasco sagra anguillaIl cortile della scuola ospiterà inoltre, domenica 7 dalle 9 alle 17, il “Cortile dei Prodotti Don Bosco”, con prodotti e servizi della filiera agroalimentare.
Alle 17,30 in aula magna la presentazione ufficiale del progetto e-commerce per allievi ed ex allievi.

Per i più piccoli, un Luna Park farà da contorno ai festeggiamenti.
Tra gli eventi collaterali, anche una scatolata a premi, vari raduni di camper, moto e auto d’epoca, momenti di preghiera e incontro in oratorio.

Per maggiori informazioni, visitare il sito www.prolocolombriasco.it.