Sommariva del Bosco aderisce al progetto “City Cleaner” di STR

717

Dopo la Città di Bra, anche Sommariva del Bosco aderisce a “City Cleaner”, il progetto della Società Trattamento Rifiuti dedicato al decoro urbano.

Gli addetti del progetto “City Cleaner” promosso dal STR

Il Comune di Sommariva del Bosco aderisce al progetto “City Cleaner” di STR, che ha l’obiettivo di favorire una gestione virtuosa dei rifiuti e contrastare gli abbandoni sul territorio e il littering.

Il progetto prevede la presenza di un operatore sul territorio sommarivese, che si occuperà della pulizia del Comune, svolgendo attività di spazzamento manuale e meccanizzato, svuotamento dei cestini, diserbo, e altre mansioni necessarie per mantenere l’ordine e l’igiene delle aree pubbliche, ma non solo. “City Cleaner”, infatti, ha obiettivo di rendere l’operatore un punto di riferimento per la comunità. 

Commenta il direttore di STR, Piero Bertolusso: “Il progetto City Cleanernasce da un’esigenza concreta, quella di rendere più pulito il Comune di Sommariva Bosco e mantenere il decoro cittadino, attraverso una nuova forma di servizio: un operatore dedicato allo spazzamento che rappresenti un riferimento per i cittadini sul territorio e che sia testimonianza dell’impegno verso l’ambiente”.

Littering e rifiuti abbandonati, una campagna nelle Langhe e nel Roero per contrastare questi fenomeni