“Sportello Energia” in municipio a Osasio con l’Associazione Aspa

356

Il Comune di Osasio, in collaborazione con l’Associazione ASPA, ha deciso di aprire lo “Sportello Energia” all’interno del municipio, con lo scopo di dare supporto ai cittadini in merito all’energia elettrica e al gas.

sportello energia Osasio
L’Amministrazione di Osasio ha aperto lo “Sportello Energia” all’interno del municipio, in collaborazione con l’Associazione ASPA (foto di Francesco Rasero @ Il Carmagnolese)

All’interno del municipio di Osasio è stato aperto da poco lo “Sportello Energia“, grazie alla collaborazione dell’Amministrazione con l’Associazione ASPA con sede a Roreto di Cherasco (Cuneo). Lo scopo è dare supporto ai cittadini su differenti tematiche inerenti ad energia e gas.

L’Associazione ASPA vanta infatti un’esperienza ventennale nella gestione dei servizi con la Pubblica Amministrazione e nel caso di Osasio ha aiutato nell’apertura dello “Sportello Energia“, che aiuterà gli osasiesi in numerosi servizi: darà supporto tecnico e commerciale in merito alle forniture di luce e gas; aiuterà nell’analisi, nella progettazione e nella realizzazione di soluzioni di efficientamento a costo zero, in particolare in relazione al superbonus 110% per unifamiliari; infine per quanto riguarda il fotovoltaico darà consigli sugli impianti senza anticipi e finanziamenti.

Carmagnola aderisce al manifesto delle Comunità Energetiche

L’Amministrazione di Osasio ha comunicato la novità consegnando ai cittadini una lettera di spiegazioni e un volantino sullo sportello. “Il sindaco, l’Amministrazione comunale e l’ufficio tecnico sono lieti di informarvi di una nuova iniziativa creata appositamente per la popolazione del nostro Comune per cercare di dare come sempre il massimo dei servizi. In collaborazione con l’Associazione senza scopo di lucro ASPA verrà creato lo “Sportello Energia Progetto Antitruffa” il quale darà supporto alla cittadinanza su differenti tematiche: volture di contatori di energia elettrica e gas naturale; subentri e chiusure di contatori; aumenti o riduzioni di potenza“, si legge nella comunicazione dal Comune.

Continua l’Amministrazione nella lettera agli osasiesi: “In riferimento all’annullamento del mercato di Maggior Tutela, attualmente gestito da Enel, abbiamo definito un’offerta in convenzione sia per le forniture di energia elettrica e gas naturale, per aiutare tutti gli utenti e ottimizzare al massimo i costi, soprattutto in funzione degli enormi aumenti dei costi di questi ultimi periodi -comunica il sindaco Silvio CeruttiIn più l’Ente, sempre avvalendosi dell’Associazione ASPA, è riuscito a definire un accordo con una primaria azienda nazionale per poter supportare i proprietari di unifamiliari, definendo un accantonamento di budget pari a 7 milioni e 750 mila di euro, spendibili senza nessun costo da sostenere per il cittadino per soluzioni di efficientamento energetico (superbonus 110%)“.

Lo sportello sarà attivo tramite supporto telefonico ogni giorno dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17:30, e c’è la possibilità di fissare un appuntamento con un incaricato all’interno del municipio. Il numero di telefono da tenere come riferimento è il seguente: 0172-050074, ma è possibile contattare anche lo sportello all’indirizzo e-mail info@aspacae.com. Inoltre, i cittadini di Osasio interessati al servizio possono anche compilare il volantino che è stato loro consegnato, che sarà da riportare al municipio con tutti i dati richiesti sul retro.

Rinnovabili e risparmio energetico, un binomio perfetto di sostenibilità