Storica vittoria ai playout, il Csf Queencar Carmagnola rimane in Eccellenza

238

Battendo 1-2 il Cavour nella sfida-playout, il Csf Queencar Carmagnola resta in Eccellenza: è la prima volta nella storia del calcio cittadino.

csf carmagnola eccellenza
La festa dei giocatori del Csf Queencar Carmagnola al termine della sfida-playout con il Cavour che è valsa la permanenza nel campionato di Eccellenza anche per la prossima stagione (foto di Cristiano Sabre – Addetto stampa CSF @ Facebook)

Il Csf Queencar Carmagnola resta in Eccellenza anche per la stagione 2024-2025: è la prima volta nella storia del calcio cittadino che una squadra mantiene questa categoria per due anni consecutivi.

Il verdetto, favorevole al team di patron Alessio Russo, è arrivato al termine di una combattutissima partita disputata sul campo del Cavour, giunto quintultimo nella regular season, proprio davanti ai carmagnolesi.

Una sfida secca “dentro o fuori” in cui il Csf aveva solamente un’opzione: vincere. In caso di pareggio, infatti, sarebbe rimasta in Eccellenza la squadra meglio classificata in campionato, in questo caso il Cavour.

csf carmagnola eccellenza
La festa in campo al triplice fischio dell’arbitro (foto di Cristiano Sabre – Addetto stampa CSF @ Facebook)

Invece i biancazzurri di mister Ettore Cellerino hanno avuto il merito di crederci “fino alla fine”, pareggiando al termine dei 90′ regolamentari e trovando il goal dell’1-2, che vale la stagione, nel corso dei supplementari.

Le marcature del Csf nella sfida più importante dell’anno portano la firma di Udrea e di Scavone. «Ancora Eccellenza, siamo nella Storia» è stata l’esultanza dei carmagnolesi al termine dei 120′ di gara. «Una partita emozionante», ha commentato l’assessore allo sport, Massimiliano Pampaloni.

Csf Queencar Carmagnola, ultima sfida per restare in Eccellenza (ed entrare nella storia del calcio cittadino)