Tanti eventi a Carmagnola per celebrare la Giornata internazionale della Donna 2023

649

Ricco cartellone proposto dal Comune per l’8 marzo in occasione delle celebrazioni per la Giornata internazionale della Donna 2023. L’evento-clou è lo spettacolo “Essenza Donna”, in serata, con il Gruppo di Lettura Carmagnola ed Essenza Danza.

giornata donna 2023 carmagnola
Il manifesto della Giornata della Donna 2023 a Carmagnola

Mercoledì 8 marzo 2023 l’Amministrazione di Carmagnola propone una serie di eventi per celebrare la Giornata internazionale della Donna. Tutti gli eventi si svolgeranno al chiuso e saranno a ingresso libero, sino ad esaurimento dei posti disponibili.

Nel Giardino Caduti Senza Croce (adiacente a viale ex-Internati), per tutto il giorno si potranno ammirare installazioni a tema a cura di Donne in Città, sodalizio il cui obiettivo principale è valorizzare la creatività, le capacità culturali, organizzative e lavorative delle donne.

Marzo: un mese al femminile con la Rete Donne di Carmagnola

Alle 15, nella sala Solavaggione della biblioteca civica di via Valobra 102, è in programma la tavola rotonda “Donne sempre attive: invecchiare bene si può”, a cura dell’Auser, Associazione di volontariato e di promozione sociale impegnata nel favorire l’invecchiamento attivo degli anziani e valorizzare il loro ruolo nella società.

Alle 17, al cinema Elios di piazza Verdi 4 l’Unitre Carmagnola presenta il film “Maria e l’amore”, commedia sentimentale del 2022 diretta da Lauriane Escaffre e Yvonnick Muller, con Karin Viard e Grégory Gadebois.

Un’esibizione di Essenza Danza

Alle 21, nell’auditorium Baldessano Roccati di viale Garibaldi 7, viene organizzato l’evento “Essenza Donna” con la collaborazione di Essenza Danza e del Gruppo di Lettura Carmagnola.

«Una serata di qualità, un’ora piacevole di riflessione ma al contempo leggera, che le donne possano dedicare a sé stesse -spiegano gli organizzatori- Un evento che amalgamerà le arti: Letteratura, Musica e Danza con complici la sublime dolcezza di una pasticceria ricercata e il profumo inebriante dei fiori».

Una serata suonata, letta e danzata, adatta a un pubblico di tutte le età. Con eleganza, grazia e delicatezza, dalle parole dei testi nascerà il movimento, accompagnato da ottimi abbinamenti musicali.

giornata donna 2023 carmagnola
L’attrice Roberta Belforte, protagonista dell’evento Essenza Donna l’8 marzo a Carmagnola

A impreziosire il tutto, la presenza dell’attrice Roberta Belforte, volto conosciuto dagli spettatori teatrali e protagonista di numerosi spettacoli: sua è la voce fuori campo degli eventi del Gruppo di Lettura Carmagnola, da Letti di Notte sino alla rassegna teatrale cittadina.

Sarà proprio lei a far prendere vita ai brani, scelti tra i capolavori della Letteratura anche contemporanea, per offrire uno sguardo il più possibile completo sul mondo femminile.

Un’opera dell’artista Sara Luciani

Le opere dell’artista Sara Luciani, autrice di sorprendenti personaggi femminili, che dipinge e reinterpreta, accoglieranno gli spettatori nel foyer e in sala.

Un omaggio floreale a cura del vivaio Daveli e un piccolo capolavoro di arte pasticciera creato dalla fantasia della pasticceria Di Claudio saranno offerti a tutte le spettatrici.

Durante la serata verrà inoltre presentata al pubblico una grande novità relativa all’edizione 2023 del festival Letti di Notte, al quale collaboreranno tutte le realtà coinvolte.

Giornata Internazionale della Donna, 5 libri sulle donne grandi protagoniste

Per il sindaco Ivana Gaveglioè molto importante celebrare con diverse iniziative questa ricorrenza per ribadire che anche nel nostro Paese è necessario continuare senza sosta a tutelare e promuovere i diritti e le libertà delle donne di qualsiasi età contro ogni forma di discriminazione e violenza. Ma è importante anche per sottolineare e riconoscere l’importanza delle donne e dei ruoli che svolgono, oltre che in ambito famigliare, nelle piccole e grandi comunità, spesso con caparbietà e coraggio insieme a gentilezza, umanità e altruismo, con amore”.

Aggiunge il vicesindaco e assessore alla Cultura, Alessandro Cammarata: “Visto che la Giornata internazionale della Donna è un’occasione per ricordare le conquiste sociali, politiche ed economiche conseguite dalle donne negli ultimi decenni l’Amministrazione ha pensato che l’evento Essenza Donna fosse una giusta occasione per ricordare le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono ancora vittime in diverse parti del mondo e per proseguire la battaglia civile per l’uguaglianza e le pari opportunità attraverso il meraviglioso messaggio di diverse arti. Essenza Donna parte dall’assoluto desiderio di creare bellezza e, attraverso questa, nutrimento per l’anima“.

8 marzo sostenibile, donne amiche dell’ambiente