Un impianto di videosorveglianza a Castagnole Piemonte

428

A Castagnole Piemonte verrà installato un nuovo impianto di videosorveglianza per il controllo del traffico e la lettura targhe: la località prescelta è l’incrocio Pascolo della Croce.

videosorveglianza Castagnole Piemonte
A Castagnole verrà installato un impianto di videosorveglianza per monitorare il traffico e leggere le targhe [immagine di repertorio]
Il Comune di Castagnole Piemonte ha deciso di far installare nel proprio territorio un impianto di videosorveglianza, con l’obiettivo di monitorare il traffico.

Il luogo in cui verrà installato è la località Pascolo della Croce: un incrocio tra la strada provinciale che collega None a Virle e quella che unisce Castagnole e Scalenghe.

Si tratta di un incrocio pericoloso, che è necessario monitorare –spiega il sindaco, Mattia Sandrone– L’impianto, oltre a controllare il traffico, consentirà anche la lettura delle targhe delle automobili: questo permetterà di verificare l’assicurazione e la revisione dei veicoli”.

L’Amministrazione castagnolese ha partecipato a un bando di finanziamento per implementare l’attività di videosorveglianza con altri Comuni: oltre a Castagnole, hanno partecipato al progetto None, Candiolo, Piobesi Torinese e Virle Piemonte.
Tra questi Enti è stata siglata anni fa una convenzione, di cui None è capofila, che vede i comandi di Polizia locale uniti per una maggiore presenza e sicurezza sul territorio.