Una delegazione di Moretta in visita ai cugini di Vouneuil-sous-Biard

154

Nelle scorse settimane una rappresentanza di Moretta ha fatto visita ai
cugini francesi di Vouneuil-sous-Biard, per celebrare i 20 anni del gemellaggio.

Moretta Vuoneuil-sous-biard
La delegazione  di Moretta giunta a Vouneuil-sous-Biard era guidata dal sindaco Gianni Gatti

In occasione dei 20 anni del gemellaggio, una rappresentanza di Moretta ha fatto visita ai cugini francesi di Vouneuil-sous-Biard, piccolo centro nei pressi di Poitiers, nel cuore
dell’Aquitania. A inizio estate i cugini d’Oltralpe erano stati ospitati a Moretta per alcuni giorni dalle famiglie del comitato per il gemellaggio.

Il primo importante evento in terra francese è stato il benvenuto al municipio, seguito dai discorsi dei sindaci e dei due presidenti del comitato per il gemellaggio.

“Il giorno successivo Christian Chaigneaud, presidente dell’associazione Vouneuil nel
tempo, ha condotto la delegazione di Moretta, guidata dal sindaco Gianni Gatti e dal
presidente del comitato italiano Mario Piola, alla visita della Cappella del Priorato,
del mulino e dei dintorni del paese –
fanno sapere dal Comune- Il gruppo si è poi spostato nella vicina città di Poitiers, per una visita del centro storico, conclusa con la partecipazione al concerto dei “Les Crogs Celtic”.

Moretta lavora al gemellaggio con General Deheza in Argentina

È stata invece dedicata alla scoperta della natura e dell’ambiente delle campagne di
Biard la giornata successiva, l’ultima prima dei saluti conclusivi e del ritorno a
Moretta.

Abbiamo vissuto tre giorni intensi e stupendi, che hanno rafforzato il nostro legame con i francesi e che saranno la base per nuove iniziative nei prossimi anni –ha sottolineato il sindaco Gatti– È importante mantenere aperti questi canali per dare modo alla nostra comunità di essere aperta verso l’Europa e il mondo, e allo stesso tempo portare il nome del nostro paese oltre i confini nazionali“.

Anche Moretta ha aderito al progetto “+Api”