Villastellone, aperta la gara per la gestione dei centri estivi

142

Il Comune di Villastellone ha aperto la procedura di gara per l’affidamento della gestione dei centri estivi.

centri-estivi-villastellone
A Villastellone aperto il bando per la gestione dei centri estivi

Il Comune di Villastellone ha aperto la procedura di gara per l’affidamento dell’organizzazione e della gestione dei centri estivi.

Il contratto -di durata quinquennale e con eventuale rinnovo- avrà l’obiettivo di assicurare la presenza di questo “momento di formazione e socializzazione nel periodo estivo, cui è ampiamente riconosciuto sia l’apporto educativo (confronto con gli altri in un contesto diverso da quello scolastico, potenziamento dell’autonomia, possibilità di un maggior contatto con la natura, ecc.) sia il ruolo di sostegno alle famiglie“.

Il prezzo posto a base di gara è fissato a 188 mila euro, oltre IVA.

La presentazione dell’offerta e la relativa documentazione devono essere spedite per via telematica entro le ore 16 del 14 maggio 2022 tramite la piattaforma Appalti e Contratti. Eventuali chiarimenti dovranno invece essere inviati entro le ore 12 di mercoledì 4 maggio.

Per conoscere i requisiti di partecipazione e avere ulteriori informazioni è possibile consultare l’albo pretorio del Comune.

Il nuovo vescovo di Torino fu seminarista a Villastellone