Villastellone: Rana d’Oro a operatori sanitari e volontari per l’emergenza Covid

464

La “Rana d’Oro”, massima onorificenza cittadina di Villastellone, sarà assegnata a medici, operatori sanitarie e volontari impegnati sul territorio durante l’emergenza Covid-19.

rana d'oro covid villastellone
La massima onorificenza di Villastellone verrà assegnata al personale sanitario e ai volontari attivi durante l’emergenza Covid-19.

La Commissione designatrice del riconoscimento del premio “Rana d’Oro” di Villastellone ha deliberato l’assegnazione straordinaria della massima onorificenza cittadina a tutti i medici, operatori sanitari e volontari di Protezione Civile di Villastellone, o che hanno operato nel periodo di emergenza Covid-19 sul territorio comunale, “per ringraziarli dell’impegno e della responsabilità dimostrata nel contenere il Coronavirus“.

Gli operatori che intendono richiedere l’iscrizione nel registro dell’onorificenza della Rana d’Oro di Villastellone devono inviare un’email all’indirizzo info@comune.villastellone.to.it entro il 30 agosto 2020, specificando le proprie generalità anagrafiche e la mansione svolta durante l’emergenza.

La consegna ufficiale dei premi verrà effettuata il prossimo 19 settembre 2020, in piazza Libertà, alla presenza delle rappresentanze politiche locali, con modalità che verranno comunicate in seguito, anche sulla base dell’andamento della situazione epidemiologica.

Delfino di Platino all’ospedale San Lorenzo dopo l’emergenza Covid-19?