Al teatro di Vinovo lo spettacolo “Confessioni audaci di un ballerino di liscio”

444

Venerdì 24 marzo al teatro auditorium di Vinovo si conclude la Stagione teatrale 2023 con lo spettacolo-concerto “Confessioni audaci di un ballerino di liscio”

Confessioni audaci di un ballerino di liscio
Lo spettacolo verrà portato in scena dall’attrice Luisa Trompetto e dalla Piccola Orchestra Avenida Sud

Questo venerdì, alle 21, si terrà al teatro auditorium di Vinovo lo spettacolo-concerto “Confessioni audaci di un ballerino di liscio“. Il costo per partecipare è di 15 euro per il biglietto intero e di 10 euro per quello ridotto (under 18).

Lo spettacolo è basato basato su un romanzo di Paola Cereda e chiude la stagione teatrale 2023 “Nessun Dorma!“.

Fino al 1 aprile a Vinovo la mostra “Vinile da Collezione”

Questa la trama che verrà messa in scena venerdì: “Il Sorriso Dancing Club compie 50 anni, proprio come il suo proprietario Frank Saponara che, per l’occasione, organizza una festa di compleanno alla quale partecipa l’intera comunità di Bottecchio sul Po. Saponara ha avuto tante donne quante sono le mazurche che ha ballato, ma quelle che hanno segnato la sua carriera sentimentale sono le uniche che hanno saputo lasciarlo. Sulla pista del Sorriso, Frank ritrova il passato che scorre insieme al Po, e ripercorre la sua vita segnata da dolori, alluvioni, odori e, soprattutto, da un ostinato bisogno di allegria“.

Il testo di Paola Cereda verrà rappresentato dalla attrice Luisa Trompetto accompagnata dalla Piccola Orchestra Avenida Sud, con la voce di Sandra Cartolari, la tastiera di Alessandra Fogliani e la fisarmonica e le percussioni di Anna Palumbo.

Per prenotazioni ed informazioni è possibile contattare l’Ufficio Cultura del Comune di Vinovo al numero 011-9620413 oppure scrivere a manifestazioni@comune.vinovo.to.it.

Vinovo partecipa alla “Giornata in ricordo delle vittime delle mafie”