Virle: vietato l’accesso all’area della pesa pubblica in via Podi

224

A Virle Piemonte è in vigore un’ordinanza che vieta l’accesso all’area della pesa pubblica in via Podi, a causa del cattivo stato della piattaforma, che deve quindi essere sistemata.

virle piemonte ordinanza pesa pubblica
A Virle Piemonte è stata interdetta l’area antistante la pesa pubblica in via Podi all’incrocio con via Carignano, in prossimità della rotonda con la chiesa dedicata a Sant’Antonio: l’ordinanza è stata resa necessaria a seguito del cedimento e dell’usura della stessa piattaforma

A Virle Piemonte il sindaco Mattia Robasto ha firmato un’ordinanza per la chiusura al transito dell’area della pesa pubblica, a causa del cedimento e dell’usura della piattaforma stessa.

La pesa pubblica di Virle Piemonte si trova in via Podi all’incrocio con via Carignano (in prossimità della rotonda della chiesa di Sant’Antonio): l’area è stata chiusa all’accesso e al traffico per evitare pericoli sia per pedoni che per veicoli.

La piattaforma della pesa pubblica di Virle è una pesa per autocarri, ma viene anche utilizzata con frequenza dagli utenti della strada, come lavoratori e autotrasportatori che transitano sul territorio virlese per svolgere le proprie mansioni. Di recente è stato notato che la piattaforma presenta un cedimento in un angolo. Per questo motivo è stato richiesto l’intervento in loco di alcuni tecnici che dopo un sopralluogo hanno messo in evidenza il cattivo stato non solo delle traverse cedute, ma anche di quelle ancora resistenti, che sono però aggredite in modo importante dalla ruggine.

Secondo l’ordinanza firmata dal sindaco Robasto, l’accesso all’area è vietato sia ai veicoli che ai pedoni, fino al ripristino delle condizioni di sicurezza. Nella zona è stata posizionata anche l’apposita segnaletica per evidenziare il pericolo.

Virle, variazione negli orari di apertura del centro di raccolta rifiuti