A Racconigi torna il calendario dei Vigili del fuoco

1057

Questo weekend i cittadini di Racconigi potranno ritirare il nuovo calendario dei Vigili volontari del fuoco: le foto sono state scattate al centro cicogne.

calendario vigili del fuoco
Gli scatti per il calendario dei Vigili del fuoco 2021 sono stati realizzati al Centro Cicogne e Anatidi di Racconigi

Anche quest’anno, nonostante le difficoltà causate dall’emergenza sanitaria in corso, è stato realizzato il calendario dei Vigili volontari del fuoco di Racconigi.

Tutti i cittadini potranno ritirarlo gratuitamente alla sede di via Carlo Costa sabato 19 dicembre dalle ore 14 alle 19 e domenica 20 dalle 9 alle 13.

Come location per scattare le foto presenti nel calendario è stato scelto il Centro Cicogne e Anatidi, luogo ideale per permettere il distanziamento sociale e realizzare belle immagini in completa sicurezza.

Durante la presentazione del calendario, avvenuta tramite i social a causa dell’emergenza sanitaria, il comandante dei Vigili del fuoco di Racconigi Andrea Bordese ha descritto le attività svolte negli ultimi mesi: “Nonostante il lockdown il numero di interventi effettuati dalla nostra Compagnia quest’anno non è inferiore a quello del 2019; per offrire un aiuto sempre maggiore ai cittadini stiamo valutando l’acquisto di un carrello con motopompa di prosciugamento, molto utile in caso di calamità naturali”. 

Bordese ha anche voluto ringraziare il Comando provinciale dei Vigili del fuoco per aver organizzato dei momenti di formazione sulla gestione dell’emergenza Covid“Siamo stati informati su tutte le modalità di protezione individuale per evitare il contagio; fortunatamente nessuno della nostra Compagnia fino a questo momento è risultato positivo al Coronavirus e per questo credo di poter dire che stiamo facendo un buon lavoro”. 

L’intervento si è concluso con le parole del sindaco Valerio Oderda che ha voluto ringraziare i Vigili del fuoco racconigesi per il loro prezioso contributo: “Siamo orgogliosi di avervi come emblema della nostra sicurezza nel Comune e, da cittadino, vi invito a svolgere il vostro lavoro con prudenza e attenzione”.