A Vinovo presentazione del libro “Due vite un solo incrocio”

289

Il Comune di Vinovo, in collaborazione con l’Associazione Campana Marechiaro – Gruppo Irpini Vinovo, ha organizzato, per sabato 10 luglio, una presentazione del libro “Due vite un solo incrocio”, che si terrà nel cortile della biblioteca civica. L’evento sarà preceduto dalla rappresentazione teatrale “Un’assemblea condomi Ale”.

libro vinovo
Il libro “Due vite un solo incrocio” è stato scritto da Fabio Ignelzi, non vedente e affetto da sclerosi multipla, e da sua moglie Antonella Esposito anch’essa non vedente

Il libro “Due vite un solo incrocio“, scritto da Fabio Ignelzi, non vedente e affetto da sclerosi multipla, e da sua moglie Antonella Esposito, anch’essa non vedente, sarà presentato nel cortile della biblioteca civica di Vinovo nel pomeriggio di sabato 10 luglio alle ore 17:30.

L’evento è organizzato dal Comune di Vinovo, in collaborazione con l’Associazione campana Marechiaro – Gruppo Irpini Vinovo, e avrà luogo nel pieno rispetto delle normative per il contenimento del contagio da Covid-19.

La presentazione del libro sarà preceduta dalla rappresentazione teatrale “Un’assemblea condomi Ale” a cura della Compagnia amatoriale StranaMente Bellicosì.

“La Compagnia è formata da un gruppo di teatranti uniti dalla passione per la recitazione e dalla voglia di sperimentare la vita attraverso la magia del teatro, che rende tutto possibile. Cuore e motore trainante di questa esperienza due ragazzi non vedenti che, con il loro talento e la loro voglia di abbattere ogni barriera, ci guidano e spronano a “vedere” il mondo da prospettive sempre nuove ed illuminanti –fanno sapere dal Comune di Vinovo- Lo spettacolo è nato durante la pandemia da Covid-19 con l’intento di essere messo in scena nei cortili delle case, per portare un po’ di svago, divertimento e spensieratezza alle persone che in quest’ultimo anno si sono ritrovate, loro malgrado, isolate fisicamente e moralmente”.

L’ingresso a entrambi gli eventi è totalmente gratuito, ma è obbligatoria la prenotazione al numero 011-9931006.

“Il libro del mercoledì”: ecco i nomi della kermesse letteraria di Carmagnola