Addio a D’Amaro, presidente del Cisa 31 ed ex sindaco di Villastellone

364

Villastellone ha dato l’addio al suo ex sindaco Michele D’Amaro, scomparso all’età di 79 anni. Al momento era presidente del Cisa 31.

Michele D'Amaro
Michele D’Amaro, presidente del CISA 31 ed ex sindaco di Villastellone

Si sono svolte martedì le esequie dell’ex sindaco di Villastellone, Michele D’Amaro, scomparso all’età di 79 anni.

D’Amaro, oltre ad aver guidato il paese sotto il simbolo del Partito Democratico della Sinistra (PDS) negli anni Novanta, era attualmente presidente del Consorzio socio-assistenziale CISA 31.

Di origini campane, si era trasferito in Piemonte negli anni Cinquanta, entrando come operaio in Fiat e prendendo parte a tanti anni di lotte politiche (con il PCI) e sindacali (CGIL). Dagli anni Settanta era entrato a far parte dell’Amministrazione di Villastellone.

Unanime il cordoglio in paese e tra i tanti militanti che negli anni avevano apprezzato la sua figura, sia dal punto di vista politico che umano.
Lascia la moglie Maria, il figlio Giovanni con Martina, l’adorata nipote Alma e i fratelli Raffaella, Anna, Gerardo e Rosaria.