Al Salone dell’Orientamento si gioca a La città dei Mestieri

278

La Cooperativa Orso organizza il gioco “La città dei mestieri” per scoprire i mestieri e le possibilità di formazione professionale

Nell’ambito del Salone dell’Orientamento organizzato a Carmagnola il prossimo giovedì 23 novembre, la Cooperativa Orso invita all’evento “Disegnare il tuo futuro è un gioco da ragazzi”. Gli studenti avranno qui la possibilità di approfondire il mondo delle professioni giocando a “La città dei mestieri“. Anche gli insegnanti, i genitori e gli educatori potranno partecipare alla presentazione del gioco e approfondirne i contenuti.

Il gioco di carte Città dei Mestieri

“La città dei mestieri” è un gioco di carte educativo che si propone di avvicinare i giovani al mondo del lavoro. I ragazzi potranno così conoscere nuovi mestieri, ampliare le loro conoscenze su altri già conosciuti e riflettere sulla formazione e sulle competenze necessarie per svolgere determinate professioni. Il gioco può diventare inoltre un’occasione di confronto sul percorso di studio e professionale che più si avvicina alle abilità di ogni giovane.

La cooperativa è nata proprio per  facilitare i percorsi di avvicinamento al lavoro di ragazzi e giovani – sostiene Andrea Genova, presidente della Cooperativa Orso – Attraverso questo gioco vogliamo offrire ai ragazzi l’opportunità di affrontare temi importanti e al tempo stesso di divertirsi”. Il Salone dell’Orientamento sarà quindi una prima occasione per far sperimentare il gioco agli studenti e di farlo conoscere alle scuole. Al termine dell’iniziativa inoltre gli indirizzi presenti riceveranno una copia del gioco che potranno utilizzare per le attività orientative in aula.

Un’occasione per fare una scelta responsabile divertendosi
L’assessore all’istruzione Cammarata

L’evento-gioco va ad integrare l’offerta formativa rivolta alle famiglie ed ai giovani studenti che il Salone dell’Orientamento propone” dichiara l’Assessore all’Istruzione Alessandro Cammarata. “Il Salone costituisce un momento importante di incontro tra le scuole del territorio, le famiglie e gli studenti, che hanno la possibilità di confrontarsi e conoscere le possibilità formative. La scelta del percorso scolastico non è mai un momento semplice, ma il Salone si propone di agevolare le famiglie in questo fondamentale momento“.

Partecipazione gratuita. Il gioco si svolge in due sessioni della durata di un’ora, alle 14.30 e alle 15.30, presso il salone di piazza Antichi Bastioni. Per prenotarsi alle sessioni di gioco è necessario collegarsi al sito dell’Informagiovani di Carmagnola oppure compliando la domanda direttamente a questo link.

Per ulteriori informazioni sull’iniziativa rivolgersi all’Informagiovani di Carmagnola (Via Bobba 8). Tel: 011.9710196, e-mail: infgiocarmagnola@gmail.com.