Asl TO5: sono arrivati i primi vaccini, da domenica al via a Carmagnola

3139

Consegnate oggi all’Asl TO5 le prime 390 fiale dei vaccini anti-Covid della Pfizer-Biontech (per un totale di 2.340 dosi), da domenica al via la campagna di vaccinazione a Carmagnola.

Vaccini Covid Carmagnola Asl TO5
La consegna delle prime dosi del vaccino anti-Covid al centro di stoccaggio dell’Asl TO5 a Moncalieri

Parte domenica 3 gennaio la somministrazione dei vaccini a Carmagnola.

Questa mattina le prime 390 fiale anti-Covid della Pfizer Biontech sono arrivate al centro di stoccaggio territoriale dell’Asl TO5 a Moncalieri, all’interno dell’ospedale Santa Croce, dove è stata creata un’area attrezzata in grado di garantire la temperatura di -70 gradi necessaria per la conservazione.

Ogni fiala contiene sei dosi, per un totale di 2.340 vaccini disponibili a oggi sul territorio della nostra Azienda sanitaria -specificano dall’Asl TO5- Si tratta della prima consegna; da ora in poi dovrebbero arrivare con cadenza settimanale“.

Vaccino anti-Covid nel Carmagnolese, il piano dell’Asl TO5

Al momento è quindi confermato il piano delle vaccinazioni sul territorio, già annunciato nelle scorse settimane.
Da domenica, se non ci sono cambiamenti dell’ultim’ora, inizieranno a vaccinare anche al San Lorenzo di Carmagnola“, confermano dalla Asl.

I primi a ricevere il vaccino anti-Covid, anche a livello locale, saranno gli operatori sanitari (medici, infermieri, operatori socio sanitari e amministrativi delle Asl, degli ospedali e delle case di cura) nonché gli ospiti e gli operatori delle Rsa, per un totale di circa 9 mila persone. I centri di somministrazione saranno gli ospedali del territorio e le residenze per anziani.

Le modalità delle successive fasi della campagna di vaccinazione saranno rese note nelle prossime settimane, a seconda delle indicazioni provenienti da Governo e Regione.

Attivo il servizio per consultare online l’esito dei tamponi Covid-19