Torna il blocco per i Diesel Euro 4 nel torinese

506

Anche a Carmagnola scatta il “semaforo arancione”: nuovo blocco da oggi per i veicoli diesel Euro 4 in città, come a Torino e nei Comuni del territorio metropolitano.

smog diesel euro 4 blocco torinoSemaforo arancione -con conseguente blocco per i veicoli Euro 4 diesel a partire da oggi, martedi 28 gennaio, e fino a giovedi 30 gennaio– a causa dello sforamento delle micropolveri che per quattro giorni consecutivi hanno superato i livelli previsti dall’Accordo di Bacino padano, spingendosi ben oltre i 50 microgrammi al metro cubo.

Il blocco coinvolge, oltre a Carmagnola, anche il capoluogo Torino e 21 altri Comuni della cintura torinese: Beinasco, Borgaro, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivalta, Rivoli, San Mauro, Settimo, Venaria Reale, Caselle, Chivasso, Leinì, Mappano, Pianezza, Volpiano, Vinovo, Chieri e Ivrea.

Restano fermi h24 i veicoli benzina, gpl e metano Euro 0 e Diesel Euro 0 e Euro 1, oltre a ciclomotori e motocicli benzina Euro 0.
Blocco dalle 8 alle 19 per i Diesel Euro 2, Euro 3 ed Euro 4 adibiti al trasporto di persone e per i Diesel Euro 2 ed Euro 3 adibiti al trasporto merci; per i Diesel Euro 4 adibiti al trasporto merci, invece, è prevista una “finestra” di circolazione tra le 14 e le 16.

Nella giornata di giovedì 30 gennaio, in base all’andamento dell’inquinamento nell’aria, verrà deciso se revocare o prolungare il blocco antismog che include anche i Diesel Euro 4 a partire dal giorno successivo, venerdì 31 gennaio..

Tutti dettagli sui provvedimenti di limitazione delle emissioni in atmosfera sono disponibili sul sito della Città Metropolitana di Torino.