Calcio dilettanti nel Carmagnolese, tutti i risultati del weekend

761

Sui campi di calcio dell’area carmagnolese si segnala una nuova sconfitta del CSF Carmagnola, battuto e agganciato dal Pancalieri-Castagnole; pareggia il SanBe, cade in casa il Salsasio.

calcio carmagnolese
Un momento della sfida al vertice tra CSF e Pancalieri-Carmagnola, big match della giornata appena conclusa dei campionati di calcio nell’area carmagnolese (foto: sito CSF Carmagnola)

I risultati dai campi di calcio dell’area carmagnolese, relativi alle gare giocate tra sabato 9 e domenica 10 aprile 2022, vedono il CSF perdere in casa contro i “cugini” del Pancalieri-Castagnole, mentre pareggia il San Bernardo e perde nuovamente l’Usd Salsasio. Sorride l’Atletico Racconigi, che punta alla vetta; Pro Polonghera e Caramagnese fuori dalla “zona rossa”. Ecco tutti i dettagli.

Nel Girone C del campionato di Promozione, il CSF Carmagnola viene pesantemente sconfitto in casa 0-3 dal Pancalieri-Castagnole, nuovo ko dopo il tonfo della settimana scorsa a Cherasco: i granata agganciano così il team di mister Contieri al terzo posto in classifica, a -5 dal Pedona e -10 dalla capolista Cavour.
Continuano le difficoltà anche per il Carignano, sconfitto 1-0 nello scontro-salvezza con il Villarbasse: la squadra resta in quartultima posizione, con l’uscita dalla zona rossa distante ormai ben otto lunghezze.

Nel girone E di Prima Categoria il San Bernardo impatta 1-1 in trasferta a Pralormo, con rete biancorossa firmata Mercadante, e resta in quinta posizione, seppure in coabitazione con Orbassano e Moncalieri: le tre squadre si contendono al momento l’ultimo accesso disponibile per i playoff.
Il Villastellone-Carignano cade in casa 1-2 con il Perosa, che si avvicina in classifica. L’ex capolista è ora al terzo posto, a -3 dalla Polisportiva Garino e -4 dal Pinasca, che passa al comando grazie alla vittoria 2-3 proprio sui vinovesi. Vince ancora la Pro Polonghera, con un bel 2-0 casalingo sull’Orbassano, accumulando un vantaggio di sei punti rispetto alla squadre che sono in lotta per evitare i playoff, tra cui il Pralormo.
Nel girone F l’Atletico Racconigi vince con un largo 0-4 a Sant’Albano Stura la sfida per la seconda posizione e continua la rincorsa alla vetta, con il San Sebastiano sempre tre punti avanti.

In Seconda Categoria, girone E, il Salsasio è superato 1-2 in casa dall’Olimpica Grugliasco, nonostante la rete di Zacchino: la salvezza diretta, per i rossoneri, è ora a 5 punti di distanza. Restano in zona playout anche il Polisport Castagnole (sconfitto 1-2 dall’Onnisport) e l’Atletico Moretta, che giocherà questa sera contro il Cumiana.
Nel girone F la Caramagnese vince 1-3 sul campo del Valfenera, navigando ora a metà classifica, con la zona rossa ormai lontana e, addirittura, il sogno di strappare il biglietto per i playoff, oggi a sole cinque lunghezze. Pareggia 1-1 a Dogliani la Sommarivese, che resta sempre penultima.

Solidarietà con la popolazione ucraina, conclusa la missione carmagnolese