Calcio, tre vittorie per le squadre carmagnolesi

441

Weekend positivo per le squadre di calcio carmagnolesi, con miglioramenti nelle rispettive classifiche: il CSF sale al secondo posto, il San Bernardo al terzo e il Salsasio punta a uscire dalla zona playoff.

squadre di calcio carmagnolesi csf carmagnola
Il CSF Carmagnola festeggia il secondo posto in classifica: nel weekend sorridono tutte le squadre carmagnolesi (foto: pagina Facebook CSF Carmagnola)

Ecco i risultati delle principali squadre di calcio carmagnolesi e dei dintorni nel weekend appena trascorso del 27-28 novembre 2021.

Nel Girone C del campionato di Promozione torna alla vittoria sorride ancora il CSF Carmagnola, vincente in casa per 3-2 sull’Azzurra, grazie alle reti di Mangia, Barison e Vailatti.
Seconda sconfitta consecutiva, invece, per il Pancalieri-Castagnole, superata 2-3 in casa dallo Scarnafigi e scavalcata in classifica proprio dai carmagnolesi, ora secondi a un solo punto dalla capolista Busca, vista la sconfitta anche del Cavour.
Perde in casa anche il Carignano, superato 0-1 dal Villafranca e fermo in zona playout.

Nel girone E di Prima Categoria il San Bernardo si impone 2-1 in casa sul Villar Perosa, con i goal dei “soliti” Mercadante e Carta, e sale in terza posizione.
Nel frattempo, prosegue la sua corsa solitaria in vetta il Villastellone-Carignano, che rifila un netto 3-0 al Bricherasio: Massera, Bari e Presta gli artefici della vittoria, maturata nella ripesa. Altra sconfitta, invece, per la Pro Polonghera, sconfitta in trasferta 1-0 dal Pinasca.
Nel girone F, vince ancora l’Atletico Racconigi: 1-0 casalingo al Valle Po, che vale la terza piazza in classifica.

In Seconda Categoria, girone E, l’Usd Salsasio trova la vittoria esterna 1-2, grazie a una doppietta firmata Trimarchi. Il team carmagnolese scavalca nuovamente il Polisport Castagnole, sconfitto 1-0 dal Tetti Francesi Rivalta, e punta a uscire dalla zona rossa; pareggia l’Atletico Moretta, 0-0 in casa con il Caprie.
Nel girone F, la Sommarivese vince 3-1 sulla Nicese, mentre la Caramagnese impatta tra le mura amiche 2-2 con la Marentinese: entrambe le squadre restano comunque ancora in zona playout.