Caramagna: il programma della festa patronale della Beata Caterina

510

Dal 21 al 25 settembre il Comune di Caramagna Piemonte propone un ricco calendario di eventi in occasione della festa della Beata Caterina. 

A Caramagna festeggiamenti dal 21 al 25 settembre

In occasione della festa patronale della Beata Caterina, il Comune di Caramagna Piemonte propone un ricco calendario di eventi a partire da giovedì 21 fino a lunedì 25 settembre. 

Giovedì 21 settembre è in programma la 14° edizione della StraCaramagna, Memorial Mauro Chiavazza. Si tratta di un percorso non agonistico di 8,5 chilometri con ritrovo in Piazza Boetti a Caramagna Piemonte alle ore 18:30.

Alle 19 ci sarà la partenza della Mini Corsa per bambini divisa per età (0-6 anni, 7-10 anni, 11-14 anni). Alle ore 20 inizierà invece la corsa podistica non competitiva e alle 20:05 partiranno camminatori e fitwalkers. La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione meteo e al termine del percorso ci sarà un punto ristoro dedicato a tutti i partecipanti. Le iscrizioni sono aperte fino a 15 minuti prima della partenza e si potranno fare sul posto (il prezzo è di 3 euro per i bambini fino ai 14 anni, 5 euro per gli adulti e 8 euro per partecipare alla corsa podistica). Per maggiori informazioni è possibile contattare l’indirizzo email cbs.caramagna@gmail.com o il numero 339-7866511. 

La manifestazione continua venerdì 22 settembre alle 18 con l’inaugurazione della 1° sagra della battuta al coltello. A partire dalle ore 18:30 sotto la torre del Vecchio Consiglio avverrà l’apertura della Taverna da parte del gruppo Giovani. Alle ore 19 ci sarà un incontro tecnico per gli allevatori sotto la tensostruttura, organizzato dall’Ass. Piemontesisti e in Piazza Castello aprirà lo stand gastronomico “Prodotti tipici Cascina Capello”. 

Alle ore 20:30 si potrà partecipare alla 2° camminata notturna nei boschi del Merlino, organizzata dal gruppo della Federcaccia e alle 21, sotto i portici in via Luigi Ornato, inizierà il torneo di calciobalilla per ragazzi e adulti (per prenotare è possibile inviare un messaggio al numero 345-8422977 o 349-3737325). La serata si concluderà in Piazza Boetti con la musica di VRaudio

Sabato 23 settembre le associazioni sportive di Caramagna propongono nella Piazza Umberto I “Sport in piazza”. Alle ore 17 in via Beata Caterina sarà inaugurata la Sede Don Pignata e alle ore 18 sotto la torre del Vecchio Consiglio avverrà l’apertura della Taverna da parte del gruppo Giovani (prenotazioni al numero 366-5217910). 

Alle 19 in Piazza Castello aprirà lo stand gastronomico “Prodotti tipici Cascina Capello” e alle 20:30 all’oratorio si aprirà il grande banco di beneficenza. Si conclude alle 21 in Piazza castello con la musica del “Duo per Due”. 

Domenica 24 settembre alle ore 8 si potranno fare donazioni di sangue all’Avis e alle 8:30 il Circolo Santelmo organizza una fiera dell’artigianato sotto i portici di Via Luigi Ornato. Alle 10:30 inizierà il convegno dell’Associazione Piemontesisti, aperto anche al pubblico, in Piazza Castello. 

Alle 11 in Piazza Boetti la Pro Loco offrirà un aperitivo a tutti i presenti e agli sponsor. Alle ore 12 aprirà lo stand gastronomico “Prodotti tipici Cascina Capello” e alle 14 la biblioteca organizza visite guidate al patrimonio storico e artistico di Caramagna. Alle 15:30 ballerini, mangiafuoco e acrobati presentano “Show time: il format di Night Project”. Alle 16:30 in Piazza Boetti si svolgerà il quizzone e le premiazioni delle Caralimpiadi (prenotazioni ai numeri 345-3774932 o 331-9784700). Si conclude alle ore 21:30 con il concerto dei Divina

Lunedì 25 settembre terminano i festeggiamenti con la fiera commerciale nel centro del Paese a partire dalle ore 8. In Piazza Umberto I alle ore 15 si vedrà una Caramagna medievale e alle 11 il Gruppo Giovani aprirà la Taverna sotto la torre del Vecchio Consiglio. La serata prevede alle ore 19 l’apertura dello stand gastronomico “Prodotti tipici Cascina Capello” e alle ore 21:30 in Piazza Castello la scuola di Daniela Busso farà una dimostrazione di ballo liscio con l’orchestra Scacciapensieri. 

Per le intere giornate di venerdì, sabato e domenica sarà attivo un Luna Park in Piazza Castello. 

Parte la seconda edizione di “Biblioteche in Festa”