L’arte di Enzo Faraoni al Lomellini: ancora 10 giorni

158

Penultimo weekend di apertura per la mostra (gratuita) dedicata al pittore e incisore fiorentino Enzo Faraoni, ospitata al museo civico di Palazzo Lomellini a Carmagnola.

 

Enzo Faraoni mostra Lomellini CarmagnolaPenultimo weekend per visitare la mostra (gratuita) che il museo civico di Palazzo Lomellini dedica al maestro fiorentino Enzo Faraoni, pittore e incisore scomparso nel 2017.
La retrospettiva, a cura della galleria d’arte Pirra di Torino, è infatti visitabile fino a domenica 19 maggio.

Enzo Faraoni è uno dei protagonisti dell’arte figurativa italiana della seconda metà del Novecento. Al suo lungo, solitario e coerente percorso artistico, questa ampia retrospettiva di oltre sessanta opere vuole rendere omaggio.

«Attraverso il segno, Faraoni esprime la sua visione dolorosamente poetica dell’esistenza, la sua malinconica percezione di cose, persone, luoghi, ognuno strettamente connesso all’altro -commentano i curatori della mostra al Lomellini Ogni opera è un viaggio interiore teso a cogliere la verità delle cose nel loro manifestarsi senza artificio. Ne risulta una pittura disadorna, aliena al superfluo, perché intrinsecamente elegante e bilanciata, ma al tempo stesso indubbiamente evocativa e capace di introdurci alla congeniale dimensione dell’artista, quella rivolta all’anima di tutte quelle cose senza storia apparente».

Aggiunge Alessandro Cammarata, assessore alla cultura del Comune di Carmagnola: «Le opere di Enzo Faraoni raccontano la poetica quotidianità delle cose più semplici, attraverso un delicato ventaglio cromaticoSi tratta di nature, vive o morte, su fondi spesso oscuri, ma articolatissimi per luci improvvise e sottotoni che si diffondono attorno al soggetto, con dinamici suggerimenti prospettici».

Ingresso libero, con catalogo in mostra. Orari di apertura (Palazzo Lomellini, piazza Sant’Agostino 17 – Carmagnola): giovedì, venerdì e sabato dalle 15,30 alle 18,30; la domenica 10,30-12,30 e 15,30.18,30.
Per maggiori informazioni, contattare il numero 011-9724238 o visitare i siti www.comune.carmagnola.to.it e www.palazzolomellini.com.