Il centro-destra ufficializza Gaveglio come candidata sindaco

81

IMG_8048E’ stata presentata ufficialmente questa mattina, nel corso di una conferenza stampa, la candidatura di Ivana Gaveglio a sindaco di Carmagnola, sostenuta da una Coalizione di centro-destra composta (al momento) da Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega Nord, Msi-Dn e Partito Pensionati.
Mi sono messa in gioco personalmente con l’obiettivo di far ripartire Carmagnola -ha esordito la candidata, che si è definita “una persona della vita civile, al di fuori dai giochi di partito e dalla politica vecchio stampo“- Voglio essere concreta, molto trasparente e intendo usare il buonsenso per agire e fare molte cose a servizio della nostra città.
Se eletta, sarò un sindaco a tempo pieno, in quanto Carmagnola e i suoi borghi hanno bisogno di un impegno completo da parte di chi è chiamato a governare
“.
L’attenzione è stata innanzitutto focalizzata sui problemi di viabilità e di manutenzione ordinaria di strade, edifici e verde pubblico, nell’ottica anche di aumentare la sicurezza. “Dobbiamo essere tranquilli di vivere in una città pulita e sicura“, ha sottolineato Gaveglio, che ha quindi elencato alcuni dei punti qualificanti del suo programma amministrativo: rivalutare il centro storico, impiegando risorse finora non spese quali gli oneri di mitigazione derivanti dall’insediamento della nuova area commerciale di Santa Rita; attivare un collegamento con tale area commerciale, tramite un sottopasso; intervenire sulla viabilità, a partire dalla creazione di una dorsale nord-sud attraverso l’area Teksid e il tunnel di via Rubatto. “Intendo lavorare molto per far accedere Carmagnola a fondi europei, in grado di far ripartire la nostra economia locale e arricchire la città di servizi -ha concluso- Credo che occorra anche investire sulla formazione professionale, mettendo in contatto il mondo della scuola con le imprese del territorio“.
Hanno quindi preso la parola i rappresentanti delle diverse forze politiche che sostengono la candidatura, sottolineando il percorso che li ha portati a una scelta unitaria e condivisa (“Anche da parte di Gian Luigi Surra”, hanno ribadito, dopo che nelle scorse settimane si era parlato proprio dell’ex sindaco come altro possibile candidato per il centro-destra).
Gaveglio, carmagnolese doc, classe 1962, laureata in economia e commercio, è docente di economia all’Istituto superiore “Baldessano Roccati”; madre di tre figli, da alcuni anni ricopre anche il ruolo di consigliera nell’Opera Pia Cavalli.