Chiesa Collegiata: piccolo intervento al tetto della casa parrocchiale

261

Avere 500 anni e non sentirli non è facile, ma per la bella chiesa Collegiata sembra essere poca cosa. Eppure, ogni tanto, qualche piccolo ritocco serve a tutti. Una piattaforma elevatrice è al lavoro in queste ore sulla facciata della casa parrocchiale, lato corso Sacchirone, per alcuni lavori di manutenzione. «È soltanto un piccolo intervento al tetto», chiarisce il parroco della Collegiata, don Giancarlo Avataneo, «una messa in sicurezza dopo un lieve distacco di calcinacci a motivo di infiltrazioni d’acqua». Nei giorni scorsi l’area era stata delimitata e i parcheggi resi momentaneamente inutilizzabili. Ora la risoluzione: «Non è un restauro, anche la facciata ne avrebbe bisogno» ammette don Giancarlo. La Collegiata, con i suoi 500 anni, tiene sempre duro.