Non si può uscire? Il cinema Elios arriva a casa

2045

Vista la chiusura prolungata del cinema Elios di Carmagnola, i volontari della sala hanno pensato a proposte alternative per il proprio pubblico, fruibili da casa.

cinema elios a casa
Tra le iniziative del cinema Elios per #iorestoacasa anche una serie di video dedicati al pre-cinema, dalla collezione di Anna Torazza

Nonostante la prolungata chiusura del cinema Elios di Carmagnola, a causa dell’evolversi della pandemia di Coronavirus, i volontari della sala hanno pensato ad alcune interessanti proposte “alternative” da rivolgere al proprio pubblico, fruibili direttamente da casa.

Innanzitutto -a dimostrazione che la cultura non ha, non può e non deve avere confini- l’Elios aderisce a EuropaCinemas, un circuito che riunisce oltre 3.000 sale in tutta Europa, accomunate dalla passione per il cinema europeo. «Siamo chiusi per il momento, ma i grandi film continuano a girare», sottolineano i volontari.

EuropaCinemas offre ai cinema associati tre mesi gratis di accesso a Mubi.com, la piattaforma streaming del grande cinema d’autore (europeo, ovviamente, e in lingua originale).
Ogni giorno viene proposto un nuovo film che rimane sul portale per un mese intero: sono quindi sempre disponibili 30 film tra cui scegliere. «Abbiamo pensato di condividere questa opportunità con i nostri iscritti alla newsletter, il nostro pubblico più affiatato – che ci manca tanto», spiegano dal cinema Elios.
Viene richiesta l’iscrizione alla piattaforma, ma ci si può disiscrivere in qualsiasi momento (prima della scadenza del periodo di prova gratuita i volontari avviseranno gli abbonati con un’email).

Inoltre, grazie alla particolare collezione di Anna Torazza, nasce l’appuntamento web con “Senza Cinema? Precinema”, una rassegna di giochi d’immagine e illusioni ottiche in movimento, per fare un salto indietro nel precinema, ovvero il periodo in cui ancora si era senza Cinema. «Inizieremo a caricare i video sulla nostra pagina Facebook, sulla pagina dedicata del nostro sito e sul nostro canale YouTube “Cinema Teatro Elios”», puntualizzano gli organizzatori.

Il cinema-teatro Elios, infine, pensa anche ai più piccoli, con la rubrica “Storiellette”, brevi video per bambini creati dall’attrice teatrale Adriana Zamboni, in attesa di incontrarla dal vivo a Carmagnola una volta concluso il periodo di lockdown.
I filmati, rivolti perlopiù a bambini e ragazzi, sono visibili sul canale Youtube dell’attrice.

Roberto Ratto