La Croce Rossa di Carmagnola offre supervisione sanitaria alla Maturità

190

Il Comitato di Carmagnola della Croce Rossa Italiana partecipa all’accordo nazionale con il MIUR offrendo personale per la supervisione sanitaria agli esami di Maturità 2020.

croce rossa carmagnola maturità 2020
Caterina Meia della CRI di Carmagnola durante una sessione di assistenza sanitaria alla maturità 2020

Anche la Croce Rossa di Carmagnola partecipa all’accordo con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca per fornire assistenza sanitaria agli esami di maturità 2020.

«Il servizio consiste nella supervisione che tutte le norme previste dal documento tecnico legato al Covid-19, fornito dal Comitato scientifico, vengano applicate e rispettate sia dagli allievi che dai docenti -spiegano dalla CRI carmagnoleseIl Comitato locale ha in carico il “Baldessano – Roccati”, nelle sedi di piazza Berti, corso Garibaldi e alla scuola Agraria presso il parco della Vigna. Questa assistenza è iniziata il 17 giugno con due sessioni al giorno, una al mattino e l’altra al pomeriggio e sarà attiva fino a fine mese, al termine della sessione di esami».

Tutto il personale CRI che ha aderito ha dovuto partecipare ad alcune lezioni specifiche di formazione.

Immuni, l’app nazionale contro il COVID-19. Come funziona? È sicura? Tutte le informazioni per usarla