Dieci borse di studio per studenti meritevoli a Carignano

323

Il Comune di Carignano ha stanziato i fondi per dieci borse di studio da assegnare agli studenti meritevoli delle scuole medie e superiori.

Borse di studio Carignano
Le borse stanziate dal Comune di Carignano sono di tre tipi e arrivano fino a 400 euro [immagine di repertorio]
La città di Carignano ha aperto un bando per assegnare dieci borse di studio agli studenti dei diversi istituti cittadini. Il termine per presentare le domande è il 12 novembre 2020

Le borse di studio stanziate sono di tre tipologie: “Città di Carignano”, “Luigi Cavaglià” e “Paolo Gaidano”.

Le borse di studio “Città di Carignano” sono due e prevedono un contributo di 150 euro ciascuna, da destinarsi a studenti che nell’anno scolastico 2019-2020 hanno frequentato la terza media, conseguendo una media finale di almeno 8/10 e senza debiti formativi.

Le borse intitolate alla medaglia d’oro Luigi Cavaglià sono sei e hanno un importo di 400 euro ciascuna. Sono destinate agli studenti che hanno frequentato una classe della scuola superiore di secondo grado, a esclusione della classe corrispondente all’anno dell’esame di maturità, con una media di almeno 8/10 e senza crediti formativi.

Le borse di studio intitolate a Paolo Gaidano, infine, sono due e verranno destinate agli studenti che nell’anno scolastico 2019-2020 hanno sostenuto l’esame di maturità, con un risultato non inferiore a 90/100 e che risultano iscritti al primo anno di università.

Nel calcolo delle medie sono da escludersi le materie di religione, educazione fisica e condotta.

Le domande di partecipazione al bando devono essere firmate dai diretti interessati, se maggiorenni, o da un genitore o tutore se minorenni, e inoltrate all’Ufficio Protocollo comunale. Ulteriori informazioni sul sito del Comune.

Maturità 2020, un anno “con lode” al Bobbio di Carignano