Finti controlli a caldaie e boiler: allarme-truffe nelle case Atc

331

Allarme per presunte truffe nei condomini dell’ATC sul territorio: rinvenuti falsi volantini in cui si parla di “controlli a caldaie, boiler e tubi” e si invita a far entrare “addetti” nelle proprie abitazioni. L’Agenzia riferisce che non è in corso alcuna attività di questo tipo.

truffe case atc piemonte
Il finto avviso relativo a presunti controlli nelle case ATC del Piemonte Centrale: l’Agenzia informa che non sono in corso simili attività e che potrebbe pertanto essere un tentativo di raggiro per entrare in casa da parte di malintenzionati (foto: Ufficio comunicazione, stampa e redazione web Atc Piemonte Centrale)

Allarme-truffe nelle case ATC del territorio. Lo stesso Ente, infatti, segnala che è stata di recente riscontrata la presenza di finti avvisi contenenti il logo e la presunta firma della direzione dell’Agenzia Territoriale per la Casa del Piemonte Centrale in merito a controlli di “tutte le caldaie, boiler, tubi”.

Il foglio, finora rinvenuto in alcuni stabili di Nichelino ma presumibilmente distribuito anche altrove, parla anche di verifiche per “eventuali manomissioni degli alloggi” che avverrebbero da parte di personale munito di tesserino di riconoscimento.

Finto Carabiniere truffa un sessantenne di Carmagnola

Si prega di dare disponibilità all’accesso alla propria abitazione -prosegue il finto avviso, che riporta informazioni false In caso contrario si procederà con l’accesso forzato secondo quanto previsto per legge in merito alla tutela e sicurezza dei luoghi comuni

«L’Agenzia informa che non è in corso alcuna attività di questo tipo: si tratta, presumibilmente, di un tentativo di truffa che Atc provvederà a denunciare alle autorità competenti -fanno sapere dall’Ente- Si invitano gli inquilini a diffidare di tali comunicazioni, verificando, in caso di dubbio, con il numero verde Atc l’effettiva programmazione di interventi di manutenzione nel proprio stabile».

ATC: un numero verde gratuito per le segnalazioni