ATC: un numero verde gratuito per le segnalazioni

2193

Il servizio ha ricevuto circa 80 mila chiamate lo scorso anno. Attiva anche una linea WhatsApp per segnalare le auto abbandonate nei cortili degli stabili ATC.

Atc Torino logo


Volete segnalare che l’ascensore si è fermato o c’è una perdita da un tubo? Avete problemi di manutenzione? Se abitate nelle case popolari gestite da ATC a Torino e in provincia, è possibile contare sull’aiuto del numero verde (gratuito) 800-301081.
Il servizio è attivo 24 ore al giorno, tutti i giorni dell’anno. Basta chiamarlo, spiegando il problema, fornendo il proprio nome, cognome e indirizzo: gli operatori provvedono ad inoltrare la segnalazione all’ufficio competente.

Nel 2018, il numero verde Atc ha ricevuto un totale di 79.769 telefonate, in aumento rispetto all’anno precedente (+10,1%). La durata media delle telefonate è stata di 111,61 secondi, con un tempo di attesa medio di 61,94 secondi, appena più di un minuto.

Naturalmente, ci sono dei momenti che registrano una affluenza di telefonate ben superiore alla mediaspiegano dall’ATC torineseÈ il caso, tra i giorni della settimana, del lunedì (18.061 chiamate in tutto il 2018, il 22,7% del totale) mentre, tra le fasce orarie, la più gettonata è quella del mattino tra le 9 e le 10 con quasi 35mila telefonate nell’anno. Per questo un buon consiglio, se il motivo della chiamata non è urgente, è quello di telefonare nel pomeriggio quando sarà di certo più facile prendere la linea, riducendo i tempi di attesa“.

Segnalando i guasti al numero verde ATC, gli operatori allertano immediatamente i tecnici e la telefonata, registrata, garantisce a chi chiama che la sua segnalazione venga subito trascritta e presa in carico, in modo che il problema venga risolto prima possibile.

Problemi di manutenzione, guasti all’ascensore o al riscaldamento, presenza di scarafaggi, perdite d’acqua vanno sempre segnalati in modo tempestivo al numero verde. Se sono urgenti, si attiverà subito un intervento, altrimenti l’operatore spiegherà come fare“.
Quando si telefona occorre ricordare che la telefonata è a tempo (circa tre minuti) e poi cade la linea. “Questo per evitare che qualcuno rimanga troppo tempo al telefono e dare a tutti coloro che usufruiscono del servizio la possibilità di chiamare“. Qualora fossero necessarie ulteriori informazioni, comunque, gli utenti saranno richiamati dagli operatori.

Inoltre, l’ATC torinese mette a disposizione un servizio di segnalazione per le auto abbandonate nei cortili degli stabili di propria pertinenza.
Se non si conosce il proprietario, è possibile usare Whatsapp, segnalandolo al numero dedicato 327-1119746. Si possono inviare una o più foto dell’auto in questione, dove sia visibile il numero di targa, indicando l’indirizzo e la posizione. Nel corso del 2018 sono state 33 le segnalazioni di auto abbandonate attraverso questo canale“.