I ragazzi dell’Arimondi Eula protagonisti del progetto “Cittadinanza digitale”

76

I ragazzi e le ragazze dell’Arimondi Eula di Racconigi e Savigliano sono stati protagonisti del progetto “Cittadinanza digitale”, promosso dal Rotary Club Savigliano.

Arimondi Eula cittadinanza digitale
L’incontro finale del progetto si è svolto nel Salone d’onore di Palazzo Taffini a Savigliano

Si è concluso nei giorni scorsi il progetto, promosso dal Rotary Club Savigliano, “Cittadinanza digitale, Cittadini digitali di oggi, società di domani“, che ha visto protagonisti i ragazzi e le ragazze dell’Istituto Arimondi Eula di Racconigi e Savigliano.

L’incontro finale, detto di “restituzione” alla comunità scolastica e alla città dei risultati
ottenuti, si è tenuto nel salone d’onore di Palazzo Taffini, con la partecipazione dell’assessore alla cultura del Comune di Savigliano Petra Senesi, del presidente della Banca CRS Francesco Osella, del dirigente scolastico Luca Martini e di tutti gli studenti protagonisti del progetto.

Gli obiettivi dell’iniziativa erano i seguenti: migliorare la capacità critica e la consapevolezza dei ragazzi in relazione ai media digitali, in particolare facendo riferimento all’utilizzo dei videogiochi e al tempo trascorso online; sviluppare conoscenza rispetto al tema internazionale dei videogiochi e accrescere la competenza gestionale dei tempi e delle modalità di fruizione dei contenuti digitali.

Laboratoriando s’include: un progetto all’Arimondi Eula di Racconigi