Il Consorzio Sea candida al PNRR la nuova isola ecologica di Racconigi

270

Il Consorzio Sea ha presentato una serie di progetti da candidare ai fondi del PNRR, tra cui i la realizzazione di una nuova isola ecologica e di un centro del riuso a Racconigi.

nuova isola ecologica racconigi pnrr
È di qualche mese fa l’ipotesi di spostare l’ecocentro di Racconigi in una zona meno inserita nel tessuto urbano [immagine di repertorio]
Durante l’ultima assemblea del Consorzio Sea (CSEA) sono stati individuati una serie di interventi da realizzare tramite i fondi del PNRR, tra questi la creazione di una nuova isola ecologica a Racconigi, dal momento che quella attuale è eccessivamente inserita nel tessuto urbano, e di un centro del riuso. Il costo totale previsto per i lavori è di oltre un milione e mezzo di euro.

“Lo spostamento dell’isola ecologica ci è stato più volte richiesto dai cittadini che vivono nell’area e che lamentano alcuni problemi-commenta il sindaco di Racconigi Valerio Oderda- L’ipotesi progettuale prevede non solo la creazione di una nuova area ecologica, ma anche la realizzazione di un centro del riuso, che permetterà di ottenere vantaggi sia dal punto di vista ambientale che economico“. 

Covar 14, parte la nuova campagna per promuovere il compostaggio