L’Asl TO5 presenta un “esoscheletro” per i lavoratori che sollevano carichi

861

É stato presentato al magazzino farmaceutico dell’Asl To5 di
Cambiano un nuovo dispositivo di sostegno (esoscheletro) per i lavoratori che giornalmente sollevano carichi pesanti.

Asl To5 esoscheletro lavoratori
Il dispositivo evita lo stress su parti del corpo particolarmente sottoposte a sforzi

Una “prima assoluta” per l’Asl TO5 ma anche una “prima” per il Piemonte: nei giorni scorsi è stato presentato al magazzino farmaceutico di Cambiano un esoscheletro indossabile, che ha l’obiettivo di supportare i movimenti degli operatori sottoposti a sollevamento carichi.

“Le mansioni ripetitive nel tempo possono sovraccaricare specifici distretti corporei –fanno sapere dall’Asl TO5- Questi dispositivi, insieme ad altre soluzioni per
l’automazione industriale come i robot collaborativi, possono migliorare la condizione ergonomica dei lavoratori, riducendo lo sforzo e la fatica durante il turno”.

A commentare il nuovo dispositivo è intervenuto il direttore sanitario dell’Azienda sanitaria, Giovanni Messori Ioli“É importante che la tecnologia intervenga in aiuto e a supporto del personale impegnato quotidianamente nel lavoro. Il nostro magazzino farmaceutico, da
quando è stato trasferito nella nuova e più spaziosa sede di Cambiano, ha dato una svolta
significativa alla propria organizzazione e, non a caso, è uno dei fiori all’occhiello della regione in questo settore”. 

Ospedali e case di Comunità, al via il piano dell’Asl TO5

La presentazione della ricerca relativa al nuovo esoscheletro è stata anche l’occasione per inaugurare il nuovo magazzino dell’Asl TO5, attivato nei primi tempi della pandemia, che contempla anche una robotizzazione nelle attività di preparazione del fabbisogno quotidiano dei farmaci.

“Le soluzioni tecnologiche che adottiamo e spesso ricerchiamo nello svolgimento delle
nostre attività sono sempre orientate al supporto dei lavoratori e non alla sostituzione
ha dichiarato Massimiliano Mazzotti, direttore generale di Formula Servizi, la cooperativa che gestisce il magazzino- Dopo l’introduzione dell’esoscheletro Mate-XT, realizzato da Comau, azienda leader nell’automazione industriale, stiamo continuando a sperimentare nuove tecnologie esoscheletriche per rendere più sostenibili le nostre attività in termini di gravosità per i lavoratori”. 

Angelo Pescarmona è il nuovo direttore generale dell’Asl TO5