Legittima difesa: raccolta firme in comune per la nuova proposta di legge

408

È cominciata un po’ in tutta Italia la campagna di raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare sulla legittima difesa proposta dal Sindacato Polizia Penitenziaria.

Anche a Carmagnola, presso l’ufficio elettorale del comune, è possibile entro il 31 dicembre firmare per la proposta di legge. La mozione avanzata dal S.PP. prevede un inasprimento della pena da 2 a 6 anni per chi si macchia di violazione di domicilio, nessun risarcimento al rapinatore o ai famigliari in caso di difesa da parte degli inquilini e nessuna condanna per chi si difende all’interno della propria abitazione. Tutte le informazioni sul sito del Sindacato di Polizia Penitanziaria: http://www.sindacatospp.it/legittima-difesa.html.