Alla Misericordia tre appuntamenti in musica per San Giovanni

131

Da sabato 23 a sabato 30 giugno, un tris di concerti (coro e organo) alla chiesa della Misericordia, in piazza Garavella, in occasione della natività di San Giovanni Battista. Sarà anche distribuito il “Pane della Carità” dedicato al Santo.

Misericordia 2018 San GiovanniAffinché possano cantare / con voci libere / le meraviglie delle sue gesta” (dall’inno liturgico dei Vespri della sera).

Da domani, sabato 23, la Confraternita di San Giovanni Decollato, detta della Misericordia o dei Battuti Neri, celebra la solennità della natività di San Giovanni Battista, con tre appuntamenti musicali inseriti nell’ambito del Mese della Cultura di Carmagnola 2018 e ospitati all’interno dell’edificio religioso di piazza Garavella.

Alle 21,15 di sabato, il Coro Musicanuova di Vaie (Torino), diretto dal Maestro Sergio Merini, si esibirà in concerto.

Domenica 24, alle 18, santa Messa solenne, con animazione liturgica a cura del Coro 500, diretto da Renato Piazzardi; organista Enrico Panero.

Conclusione ancora in musica, sempre alla Misericordia, sabato 30 giugno, con un concerto d’organo eseguito da Renato Piazzardi, maestro organista titolare della Confraternita, e da Enrico Panero, allievo del liceo “Baldessano – Roccati” di Carmagnola.
I due artisti suoneranno l’antico strumento presente nella chiesa, costruito da Tiburzio Gorla nel 1873.
L’evento è organizzato in collaborazione con l’Associazione ex allievi del liceo classico “Guglielmo Baldessano”.

Durante tutte le manifestazioni verrà distribuito il pane della Carità di San Giovanni e le offerte saranno devolute per i programmati lavori di restauro della facciate della chiesa della Misericordia.