Moretta cerca un nuovo gestore per il bar del bocciodromo

309

L’Amministrazione di Moretta sta cercando un nuovo gestore per il bar del bocciodromo: la base d’asta (simbolica) è di 50 euro al mese.

Cercasi gestore per il bar del bocciodromo di Moretta
Cercasi gestore per il bar del bocciodromo di Moretta

Il Comune di Moretta è pronto ad affidare la gestione del bar del bocciodromo per la cifra simbolica di 50 euro al mese.

“I precedenti gestori avevano rilevato l’attività appena due anni fa e mai si sarebbero aspettati uno “tsunami” come il Covid a scombussolare tutti i loro piani aziendali -fanno sapere dall’Amministrazione- Così, dopo un anno e mezzo trascorso tra chiusure forzate e mancate riaperture, hanno dovuto gettare la spugna e riconsegnare le chiavi al Comune, proprietario dei locali”.

Sulla questione interviene il sindaco Gianni Gatti“50 euro al mese, è questa la base
d’asta per la presentazione delle offerte per riaprire il bar. Questo locale ha sempre avuto successo, anche grazie agli ampi spazi interni ed esterni, ed è un luogo di riferimento e ritrovo per tutti i morettesi.
Vogliamo lasciarci questo difficile periodo alle spalle e, nel contempo, offrire la possibilità a qualche giovane, eventualmente qualche neo-diplomato alla scuola alberghiera, di mettersi alla prova“. 

Il Comune ha stabilito nel 6 luglio la data ultima per la presentazione delle manifestazioni di interesse. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi agli uffici municipali.

Il Consiglio comunale di Osasio torna sulla gestione degli impianti sportivi