Osasio, al via i lavori per il rinnovo di piazza Castello

229

Sono iniziati i lavori in piazza Castello a Osasio: termineranno a fine agosto. Previste la sostituzione dell’asfalto con simil porfido, l’implementazione dell’arredo urbano e la collocazione dei primi pozzetti della fibra ottica.

piazza Castello Osasio
Parte di piazza Castello a Osasio, su cui si affaccia il municipio: in questi giorni è iniziato il cantiere per sostituire la parte in asfalto e per modificare parte dell’arredo urbano (fonte foto: sito Comune di Osasio)

Nel Comune di Osasio sono iniziati lunedì i lavori per la sostituzione del manto stradale in piazza Castello: l’asfalto verrà sostituito con mattonelle di “paviblok” (simili al porfido) e verranno anche posizionati nuovi elementi di arredo urbano, per dare risalto al centro del paese.

Coinvolto nell’intervento, che è a cura della ditta Balma Building di Avigliana, vi è anche il collocamento dei primi pozzetti per la nuova linea telefonica in fibra ottica, che serviranno gli uffici pubblici e le abitazioni della zona interessata dai lavori.

La zona interessata dai lavori coinvolge la parte di piazza che va dall’ala comunale fino alla chiesa della Santissima Trinità, fino al municipio (compresa la via di fianco alla chiesa), fino al cancello della scuola elementare per toccare anche il luogo dove si trova il punto acqua; in tutto si parla di circa duemila metri quadri di cantiere.

Tutta l’area sarà chiusa al traffico veicolare privato per permettere la movimentazione dei mezzi escavatori che si occuperanno della rimozione dell’asfalto -comunica il Comune di Osasio ai cittadini- Sarà permesso parcheggiare sul lato sud e ovest della piazza e sul prato verde: non roviniamolo. L’entrata e l’uscita per questo parcheggio corrispondono alla rampa di fronte al bagno pubblico e al parcheggio interno del bar “Sister Café”: non creiamo intasamento in quella zona“.

Anche la fermata del pullman è stata spostata a causa del cantiere: per la durata dei lavori si troverà in via Verrua 3 vicino alla scuola primaria.

L’entrata alla chiesa, al municipio, alla posta, alle attività e alle abitazioni che si affacciano sulla piazza e che sono interessate dal cantiere sarà comunque consentito: ci saranno passerelle segnalate ogni volta per permettere di accedere ai diversi luoghi in totale sicurezza; sarà però possibile farlo solo a piedi.

Ci scusiamo fin da ora con i residenti in piazza Castello per il disagio dei prossimi giorni, nella concreta speranza che, a lavori finiti, la nostra piazza e le sue vie d’accesso siano ancora più belle per tutti -conclude l’Amministrazione comunale- I lavori termineranno entro fine agosto“.

Sul sito del Comune è possibile trovare l’ordinanza comunale emessa dall’ufficio di Polizia Municipale in merito al divieto di circolazione: sono riportate le indicazioni per i differenti civici di pazza Castello e anche per le vie attigue interessate dai lavori.

Pista ciclabile e nuova rotatoria in progetto a Osasio