Pista ciclabile e nuova rotatoria in progetto a Osasio

360

A Osasio individuata la ditta che si occuperà della progettazione della pista ciclabile e della nuova rotatoria, per un accesso sicuro al camposanto del paese.

ciclabile Osasio
Uno dei due ingressi al paese di Osasio, di fronte al cimitero, lungo la S.P. 138

Osasio prosegue l’iter per i lavori atti a realizzare una rotatoria in prossimità del cimitero comunale, con l’obiettivo di completare la pista ciclabile del paese.

Il paese di Osasio presenta due strade d’accesso, che si affacciano sulla Provinciale 138: via Peschiere e via Torino. In entrambe sono già presenti da tempo due tronconi di pista ciclabile, che però si fermano all’imbocco con la strada provinciale, senza avere una prosecuzione.

L’idea dell’Amministrazione è quindi di completare il tragitto della ciclabile tramite la realizzazione di una rotatoria. Questa permetterebbe inoltre un accesso in piena sicurezza al cimitero comunale, che si trova di fronte a via Torino: con la presenza di una rotonda potrebbe anche essere limitata la velocità delle auto in transito, permettendo un’ulteriore tutela della mobilità dolce.

La vecchia ferrovia Moretta-Saluzzo diventerà una pista ciclabile?

Per questo intervento di messa in sicurezza del territorio il Ministero dell’Interno aveva assegnato al Comune di Osasio un contributo di 40 mila euro per la progettazione delle opere in questione; l’Amministrazione ha quindi proceduto nella trafila per assegnare i lavori, individuando la ditta che si occuperà della progettazione.

La società in questione è lo Studio ingegneri associati Ansaldi di Torino, la cui offerta proposta nella gara d’appalto ammonta a 32.700 euro.

Piste ciclabili a Piobesi per raggiungere Candiolo e Castagnole pedalando