“Parole e musiche di Libertà e Diritti”, un evento al femminile

706

Venerdì 23 aprile sarà realizzato online l’evento “Parole e musiche di Libertà e Diritti”, a cura della Rete Donne Carmagnola, in occasione della Festa della Liberazione 2021.

Parole musiche Libertà Diritti
“Parole e musiche di Libertà e Diritti” parlerà delle tante Donne che hanno fatto la Storia d’Italia

In occasione della Festa della Liberazione 2021, la Rete Donne Carmagnola invita a riflettere, organizzando un video-incontro online dal titolo “Parole e musiche di Libertà e Diritti”, con letture di biografie e storie di donne protagoniste delle battaglie per le donne dal 25 aprile 1945 ai giorni nostri.

Dalle 21 donne costituenti tra cui Nilde Iotti, prima presidente della Camera dei Deputati, a Tina Anselmi, prima ministra con diverse importanti deleghe; da una donna simbolo come Franca Viola che, nella Sicilia degli anni Sessanta, rifiutò l’arcaica usanza del “matrimonio riparatore”, ad altre donne coraggiose che si sono opposte alle varie criminalità, pagando la loro scelta per la legalità anche con la vita, come Renata Fonte e Rita Atria -elencano le promotrici dell’evento- E ancora Felicia Impastato e le donne calabresi associate contro la ‘ndrangheta, fino ad allargare lo sguardo alle nuove resistenze delle donne di altri paesi, come Aicha Cenna in Marocco, e rendere omaggio alla memoria di Hevrin Khalaf, combattente curda caduta in battaglia, e di Nadia Murad, donna yazida vittima della brutale violenza dell’ISIS. Per finire con una figura forte ed emblematica delle battaglie delle giovani donne di oggi come la capitana Carola Rackete“.

L’evento, allestito e realizzato grazie alla partecipazione e al contributo di giovani artisti e attori locali, a partire dalla Compagna del Buon Teatraccio, è in programma la sera di venerdì 23 aprile dalle ore 21 e sarà trasmesso sui canali social delle Associazioni componenti la Rete: Andos, Karmadonne, Donne in Città, Circolo Arci Margot e Udi – Unione Donne Italiane.

Who’s She? Il gioco sulle donne straordinarie che hanno cambiato il mondo