Partigiani sempre, mai di parte

    63

    L’editoriale firmato dal neo-direttore responsabile Francesco Rasero sul numero cartaceo di maggio 2021 de “Il Carmagnolese”, in distribuzione gratuita da oggi.

    Francesco Rasero
    Maggio 2021: l’editoriale del neo-direttore Francesco Rasero

    È con grande onore che assumo la direzione di questo giornale, nei giorni in cui si celebrano la Liberazione dell’Italia dal nazifascismo, evento da cui nasce la nostra Democrazia, e la festa dei lavoratori e del Lavoro, fondamento della Repubblica italiana.

    Sono consapevole di quanto questa testata sia ormai diventata, in trent’anni di pubblicazione, una parte importante della comunità di Carmagnola e abbia contribuito a far vivere la città, attraverso l’informazione e il confronto.

    È anche una testata che ha saputo crescere ed evolversi, abbracciando negli anni un’area assai più vasta -che ci piace comunque definire con il nome di “Carmagnolese”- e affrontando le nuove sfide del mondo digitale.

    Ringrazio chi -per tanti anni- mi ha preceduto, fatto maturare professionalmente e affiancato: Piergiorgio Sola. La sua esperienza mi ha permesso di declinare, nella dimensione locale, anni di studio dedicati al giornalismo, trasformandoli in qualcosa di solidamente concreto.

    Francesco Rasero
    Francesco Rasero

    “Il Carmagnolese” che ho in mente è un giornale che mantiene fede alla sua tradizione, al suo profondo legame con il territorio e a un vivace rapporto con i lettori, di ogni generazione.

    Un giornale attento alle persone e al ricchissimo mondo dell’associazionismo locale, nonché ai temi-chiave del nostro futuro, a partire dall’ambiente e dalle sfide per la sostenibilità indicate dai Global Goals dell’Agenda 2030 dell’Onu.

    Un giornale che si adatta sempre di più alla realtà di oggi, dando le notizie quando accadono, grazie agli strumenti online, per poi approfondirle, raccontando anche le tante storie e i personaggi, all’interno del magazine mensile cartaceo, che resterà gratuito e guarderà con sempre maggiore convinzione a tutta l’area carmagnolese.

    In questo ho la fortuna di essere affiancato da una Redazione locale giovane, ma molto capace e determinata, con a cuore la missione di fare informazione in modo puntuale.
    Continueremo a impegnarci nel rispetto dei valori di professionalità, serietà, accuratezza e imparzialità.

    Da cronisti locali, cercheremo di riportare sempre i fatti, nella loro completezza e senza giudizi, lasciando ai nostri stimati lettori le interpretazioni e i commenti.

    Non saremo mai un giornale di parte. Il nostro dovere è quello di informare, non di giudicare o fornire una lettura pre-confezionata della realtà. Nè, tanto meno, di supportare determinati gruppi o fazioni: anche per questo, non accetteremo mai pressioni o ingerenze politiche, o di altro genere, da nessuno.

    Saremo però un giornale partigiano, perché metteremo sempre al primo posto le battaglie per il nostro territorio, per la libertà (a partire da quella di espressione), per i diritti di tutti e per la democrazia.

    Grazie ancora, quindi, a tutte le lettrici e i lettori che ci seguono, così come agli inserzionisti che ci supportano. Contiamo di avervi ancora, e sempre di più, al nostro fianco!

    Francesco Rasero
    Direttore responsabile “Il Carmagnolese”