Voucher scuola Piemonte 2020-2021, a breve l’apertura delle domande

5313

Si aprirà in primavera la procedura per le domande relative ai voucher scuola per l’anno 2020-2021 in Regione Piemonte.

voucher scuola

La Regione Piemonte comunica che anche quest’anno sarà possibile richiedere il voucher scuola, che sarà valido per l’anno scolastico 2020-2021.
La procedura per le domande si aprirà in primavera e dovranno essere inoltrate presumibilmente entro la fine di maggio“, fanno sapere dal Comune di Carmagnola.

LEGGI ANCHE: CORONAVIRUS, SCUOLE CHIUSE (ALMENO) FINO AL 3 APRILE

A tal proposito, gli uffici regionali informano che si accederà alla procedura di presentazione delle domande tramite credenziali SPID, “unica modalità che permette di accedere a tutti i servizi digitali della Pubblica Amministrazione“.
Verranno inoltre ammesse, in via residuale e se ancora valide, le credenziali di Sistema Piemonte e Torinofacile; in caso di smarrimento, non saranno però sostituite.
Le credenziali di accesso a Sistema Piemonte richieste negli anni precedenti possono essere utilizzate per la richiesta del voucher solo se ancora valide e se si è in possesso di password, in quanto gli uffici non potranno procedere al rinnovo“, puntualizzano dalla Regione.

Insieme alla domanda, sarà necessario allegare la dichiarazione ISEE 2020, da richiedere quanto prima. I dati anagrafici e i codici fiscali indicati nell’ISEE 2020 e nella relativa Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) devono corrispondere a quelli che saranno inseriti nella domanda.
A breve sarà attivata l’email bandovoucher2021@regione.piemonte.it per rispondere a dubbi e domande.

Per informazioni e chiarimenti consultare il sito della Regione.