Piobesi e Castagnole: aggiornamento Covid-19 nelle scuole dell’infanzia

877

Alti e bassi legati al Covid per l’Istituto comprensivo di Candiolo: a Piobesi Torinese sono tornati in classe i bambini della scuola dell’infanzia. A Castagnole Piemonte una sezione della materna è in quarantena fiduciaria dopo il contatto con un caso positivo al virus.

piobesi covid infanzia
La sede della scuola materna “Michele Gariglio” di Piobesi

L’Istituto comprensivo di Candiolo, di cui fanno parte le scuole di Piobesi Torinese e quelle di Castagnole Piemonte, si ritrova a fronteggiare l’emergenza sanitaria Covid-19 con le classi della scuola dell’infanzia che si alternano tra chiusure e riaperture.

Buone notizie per la materna “Michele Gariglio” di Piobesi: è potuto tornare in classe ieri, mercoledì 4 novembre, il gruppo di bambini che era dovuto rimanere a casa in quarantena fiduciaria dopo il contatto con un caso positivo al virus.

Il dirigente scolastico Luca Gambellini si ritiene soddisfatto del ritorno a scuola dei piccoli studenti, che possono così riprendere le attività con la restante parte della monosezione dell’asilo. Anche nelle altre scuole piobesine la situazione è sotto controllo e non si riscontrano classi in quarantena.

A Castagnole Piemonte, invece, una sezione della scuola dell’infanzia è stata chiusa e i bambini si trovano attualmente in quarantena fiduciaria, dopo il contatto con una persona risultata positiva al Coronavirus.

La classe dovrebbe rientrare lunedì 9 novembre -spiega il dirigente Gambellini- L’iter da seguire è sempre lo stesso: i dettagli precisi verranno forniti dall’Asl alle famiglie interessate“.