PNRR, Villastellone presenta un progetto per il centro ricreativo comunale

354

Il Comune di Villastellone ha presentato alla Città metropolitana di Torino un progetto per finanziare il rinnovamento del centro socio-ricreativo di Piazza Libertà, con i fondi del PNRR.

villastellone pnrr progetto
Il centro socio-ricreativo del Comune di Villastellone

L’Amministrazione di Villastellone ha presentato alla Città metropolitana di Torino un progetto dal valore complessivo di 3 milioni di euro, il quale, se approvato, consentirà di accedere ai fondi PNRR per finanziare il rinnovamento del centro socio-ricreativo comunale in Piazza Libertà.

La proposta rientra nel progetto congiunto di rigenerazione urbana “4I – Inclusivo, Integrato, Innovativo, Insieme”, che vede coinvolta la Città di Carmagnola come capofila, insieme a numerosi altri Comuni: Arignano, Baldissero Torinese, Cambiano, Carignano, Isolabella, Lombriasco, Marentino, Osasio, Pecetto Torinese, Pino Torinese, PoirinoPralormo, Riva presso Chieri, Santena e Trofarello.

Nel dettaglio, il contributo richiesto dal Comune di Villastellone consentirà di effettuare interventi di adeguamento sismico, sostituzione dei serramenti e ammodernamento dei locali del centro socio-ricreativo, con l’obiettivo di mettere la struttura a disposizione delle associazioni e delle realtà cittadine.

L’eventuale approvazione del progetto potrebbe arrivare entro la seconda metà di marzo, dopo la verifica di ammissibilità da parte di Città Metropolitana.

Fondi PNRR: Carmagnola capofila di un progetto da 80 milioni