Poirino, quarta erogazione di buoni spesa alimentari

253

Nuovo bando del Comune di Poirino per assegnare buoni spesa alle famiglie in difficoltà economica a causa della crisi post Covid-19.

buoni spesa poirino
Entro il 14 agosto 2020 devono essere presentate le domande al Comune di Poirino per richiedere i buoni spesa alimentari

Il Comune di Poirino ha previsto una nuova erogazione di buoni spesa alimentari, la quarta in totale dall’inizio dell’emergenza sanitaria per il Coronavirus, a sostegno delle famiglie in difficoltà economica.

Possono fare richiesta le persone residenti nel Comune di Poirino “in stato di assoluto bisogno economico e necessità di generi alimentari e beni di prima necessità, per effetto dell’emergenza Covid-19, con priorità ai nuclei familiari non assegnatari di sostegno pubblico“.
Avranno la precedenza le domande delle famiglie che non hanno ancora percepito i buoni
alimentari.

I buoni spesa verranno assegnati, in particolare, a nuclei familiari attualmente monoreddito o privi di qualsiasi fonte di reddito e/o copertura assistenziale; nuclei segnalati dall’ente gestore dei servizi socio-assistenziali o da soggetti del terzo settore, che non siano beneficiari o titolari di trattamenti pensionistici validi ai fini del reddito; nuclei in carico ai servizi sociali, anche beneficiari del reddito di cittadinanza, con priorità per chi fruisce di un minore beneficio.

I buoni saranno erogati in esito all’analisi del fabbisogno, che sarà realizzata dagli uffici comunali, in raccordo e collaborazione con il Consorzio dei servizi socio-assistenziali del Chierese. Tale analisi verrà condotta sulla base delle informazioni già note agli uffici comunali e della dichiarazione sostitutiva allegata.

Ai beneficiari saranno consegnati buoni spesa del valore unitario di 10 euro, sulla base della composizione del nucleo famigliare:

  • nucleo familiare composto di 1 persona € 60
  • nucleo familiare composto di 2 persone € 100
  • nucleo familiare composto di 3 persone € 120
  • nucleo familiare composto di 4 persone € 140
  • nucleo familiare composto di 5 o più persone € 160

I buoni spesa saranno utilizzabili dal beneficiario in uno degli esercizi commerciali convenzionati, situati sul territorio comunale, entro il prossimo 15 ottobre.

Per l’accesso al beneficio, i cittadini in possesso dei requisiti previsti, dovranno presentare apposita istanza utilizzando il modello disponibile sul sito istituzionale del Comune, dove è presente anche il bando completo.

La domanda andrà presentata entro le ore 12 di venerdì 14 agosto 2020, preferibilmente via email, scrivendo a bonusalimentare@comune.poirino.to.it o via PEC a info@pec.comune.poirino.to.it oppure, in alternativa, tramite WhatsApp al numero 348-8241471 accompagnata dalla scansione o fotografia digitale di un documento di identità di chi la presenta.

In caso di impossibilità di utilizzare le modalità sopraindicate, l’istanza potrà essere consegnata a mano all’Ufficio Protocollo, in via Rossi 5, tutti i giorni dalle ore 8:30 alle ore 12:30; il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17:30.
Ogni famiglia potrà presentare una sola istanza.

Il Comune di Poirino effettuerà i controlli anche a campione sulle dichiarazioni rese ai fini della verifica del possesso dei requisiti richiesti. Qualora dai predetti controlli emergesse la non veridicità del contenuto delle dichiarazioni, il richiedente decadrà dai benefici -sottolineano dagli uffici- Si ricorda che le dichiarazioni non veritiere costituiscono reato punito ai sensi del Codice Penale e delle leggi speciali in materia“.