Racconigi: approvato il progetto definitivo della pista ciclabile in via Stramiano

126

Nel corso dell’ultimo Consiglio comunale di Racconigi è stato approvato il progetto definitivo per la realizzazione della nuova pista ciclabile in via Stramiano. I consiglieri di minoranza votano contro; previste espropriazioni di terreni.

pista ciclabile racconigi
A Racconigi è stato approvato dalla Maggioranza il progetto definitivo per la nuova pista ciclabile in via Stramiano

É stato approvato, durante l’ultimo Consiglio comunale di Racconigi, il progetto definitivo per la realizzazione della nuova pista ciclabile in via Stramiano. Il percorso verrà realizzato nel tratto compreso tra la piazza monumentale all’ingresso del castello di Racconigi e l’oasi del Centro cicogne e anatidi.

Una parte della ciclabile verrà collocata sulla sede stradale già esistente, mentre l’altro tratto prevede lo scotico del terreno vegetale di circa 20 cm.

Racconigi, presentato il progetto della pista ciclabile in via Stramiano

Per la realizzazione dei lavori sono state previste espropriazioni di terreni, contro le quali si sono espressi alcuni cittadini, che hanno anche presentato delle osservazioni.

Contraria pure la Minoranza: i consiglieri della Lista Civica Tosello (Gorgo, Inverso e Maero) hanno espresso il loro parere contrario al progetto, così come anche la consigliera Caterina Bergia. Voce fuori dal coro il consigliere Brunetti, unico membro dell’opposizione a votare a favore del progetto, pur rilevando alcuni problemi.

Racconigi: l’opposizione critica il progetto della ciclabile in via Stramiano

“Le osservazioni presentate dai cittadini sono state esaminate, ma avevano delle criticità oggettive, per cui non potevano essere accoltespiegano dalla Maggioranza- É arrivato il momento di concretizzare questo progetto, nato parecchi anni fa e indispensabile per lo sviluppo della mobilità lenta a Racconigi”.

Intervengono poi i consiglieri di minoranza della Lista civica Tosello, preoccupati anche per il consumo di suolo agricolo che la nuova ciclabile potrebbe provocare: “Anche noi vogliamo un mondo pieno di piste ciclabili, ma a costi ragionevoli e senza che questo comporti la cementificazione dei terreni“. 

Inaugurata ufficialmente la pista ciclabile di Carmagnola sud