Racconigi celebra il Giorno del Ricordo con il giornalista Gianni Oliva

245

Mercoledì 2 febbraio si terrà a Racconigi, in occasione del Giorno del Ricordo, una lectio magistralis con lo storico e giornalista Gianni Oliva.

Racconigi Giorno del Ricordo Oliva
Alla Soms di Racconigi una lectio magistralis con Gianni Oliva per il Giorno del Ricordo

In occasione del Giorno del Ricordo si terrà alla Soms di Racconigi un appuntamento con lo storico e giornalista Gianni Oliva. L’incontro è in programma mercoledì 2 febbraio 2022 alle ore 18, ed è organizzato dal centro culturale Le Clarisse, insieme all’associazione Progetto Cantoregi e al Comune.

“Il 10 febbraio in Italia è il Giorno del Ricordo: nonostante il sopravvivere di polemiche strumentali e il periodico emergere di negazionismi, l’istituzione della giornata ha contribuito a sdoganare la vicenda di centinaia di migliaia di italiani della Venezia Giulia,
dell’Istria e della Dalmazia costretti a lasciare le loro terre e venire “profughi” in Italia –
spiega Gianni Oliva- Le celebrazioni hanno senso se non si limitano alla ritualità: devono essere occasione per capire ciò che è accaduto, per contestualizzarlo nella storia complessiva del primo novecento e per spiegare le ragioni dei silenzi che tanto hanno pesato sulla vicenda”.

E continua: “A quasi 80 anni dai fatti, il dramma delle foibe e degli esuli giuliano-dalmati non può essere né ignorato, né frainteso, ma deve essere ricompreso nella nostra memoria storica ed entrare a pieno titolo nella coscienza collettiva nazionale”.

L’ingresso all’evento è libero e gratuito, fino a esaurimento posti, ma sarà necessario essere muniti di super green pass e indossare la mascherina Ffp2.

Carmagnola ha celebrato il Giorno del Ricordo 2021