Asl TO5: possibili rallentamenti nelle attività del Pronto Soccorso

872

Mercoledì 14 e giovedì 15 cambio di software gestionale nei pronto soccorso di Moncalieri, Carmagnola e Chieri. L’Azienda Sanitaria Locale prevede rallentamenti nelle attività ordinarie e invita a usare il servizio solo in caso di reale necessità.

 

pronto soccorso san lorenzo carmagnolaMercoledì e giovedì è in programma un’operazione complessa di cambio dei software nei Pronto Soccorso dei presidi dell’Asl TO5, con possibili rallentamenti nelle attività ordinarie.

Mercoledì 14 novembre al Pronto Soccorso del Santa Croce di Moncalieri e il giorno seguente, giovedì 15 novembre, al San Lorenzo di Carmagnola e a Chieri, l’attuale software gestionale verrà sostituito da un nuovo sistema operativo.

In queste giornate, anche se si provvederà a garantire il massimo sostegno agli operatori grazie alla presenza costante di operatori della Ditta che produce il nuovo software, per tale motivo è presumibile che nei pronto soccorso si realizzino dei rallentamenti dell’attivitàspiegano dall’Azienda Sanitaria Locale, scusandosi in anticipo per eventuali disagiSi avvisa, pertanto la cittadinanza, sulla possibilità che i tempi di attesa si allunghino nelle date riportate e nei giorni immediatamente successivi a quelle, invitando gli utenti che non presentino problematiche indifferibili a non presentarsi in Pronto Soccorso e gli altri a comprendere le ragioni di tempi di attesa un po’ più lunghi del solito“.