A Carmagnola l’investitura di Re Peperone e Bela Povronera

203

Domani sera, mercoledì 27 febbraio 2019, in programma l’apertura del Carnevale di Carmagnola con la cerimonia di investitura delle maschere tradizionali, Re Peperone e la Bela Povronera.

investitura re peperone Bela Povronera carmagnola

Il Carnevale di Carmagnola avrà come sempre protagonisti, anche quest’anno, Re Peperone e la Bela Povronera, tradizionale coppia di maschere cittadine.

Per il 28esimo anno consecutivo, i panni del Re saranno vestiti da Lorenzo Piana; al suo fianco, dal 2017, Karin Borga.
Ad accompagnarli, di recente, si sono uniti anche i sei figuranti del gruppo “La cucina di Corte”.

La coppia reale carmagnolese sarà protagonista della cerimonia di investitura in programma domani sera, mercoledì 27 febbraio, che aprirà ufficialmente il Carnevale cittadino.
Appuntamento dalle ore 20,30 agli Antichi Bastioni, il padiglione multifunzionale di piazza Rayneri.

Sono quindi in programma le consuete visite alle case di riposo e la sfilata insieme ai carri nel pomeriggio del Martedì Grasso.
«Speriamo di ripetere il successo dello scorso anno, con eventi bellissimi e tante persone che si divertono -auspica Piana, ringraziando la Pro Loco per il sostegno fornito- Invito tutti i carmagnolesi a partecipare; per noi è una soddisfazione enorme, che ripaga di ogni fatica».

L’impegno di Re Peperone e Bela Povronera non si esaurisce però solo a Carmagnola.
Sono infatti più di 70 le uscite in programma nel corso dell’anno per le due maschere, soprattutto in Piemonte e Liguria.
A gennaio hanno già partecipato, tra l’altro, all’apertura del Carnevale di Torino, ospiti di Giandoja.
Piana, inoltre, vista la sua pluriennale esperienza, supporta altri Comuni nell’organizzare eventi e promuovere le maschere locali.