Rifiuti ingombranti, nuova modalità di raccolta a Ceresole d’Alba

219

CERESOLE D’ALBA – Il mese di gennaio 2018 vedrà partire il nuovo servizio di “raccolta ingombranti domestici”. Ad occuparsene sarà il COABSER (Consorzio Albese Braidese Servizi Rifiuti) e non più dal Gruppo di Protezione Civile di Ceresole d’Alba.
Il servizio verrà svolto con cadenza mensile ogni secondo mercoledì del mese ad eccezione dei mesi di Agosto e Dicembre. Il ritiro verrà effettuato per un massimo di due volte l’anno ad utenza domestica. I passaggi dovranno essere prenotati contattando telefonicamente gli uffici comunali.
Le utenze domestiche sono tenute al conferimento dei rifiuti ingombranti direttamente a bordo strada, secondo le modalità e gli orari disposti dal Comune. I rifiuti dovranno essere tassativamente esposti all’esterno a partire dalle ore 20 del giorno precedente al ritiro.
Non verranno accettate richieste indicanti in modo generico e vago le tipologie di rifiuto da conferire.
Le richieste verranno accettate fino alla saturazione del carico nella giornata stabilita.

Le tipologie di rifiuto domestico che verranno ritirate per il conferimento presso le stazioni ecologiche sono le seguenti: mobili,sedie, poltrone, divani, materassi; imballaggi in plastica; rottami ferrosi; batterie per auto, esclusivamente provenienti da utenze domestiche e nella misura massima di due pezzi per conferimento; pneumatici fuori uso, esclusivamente provenienti da utenze domestiche e nella misura massima di quattro pezzi per conferimento; elettrodomestici; giocattoli e apparecchiature per lo sport e per il tempo libero

I rifiuti ingombranti domestici verranno ritirati previa prenotazione presso gli uffici comunali (0172-574135) indicando: generalità e contatto telefonico del richiedente; tipologia del rifiuto; quantità, peso e volume indicativi dei rifiuti; luogo di ritiro.

Da comune fanno anche sapere che in alternativa al servizio domiciliare gli utenti possono conferire i materiali presso gli Ecocentri di Sommariva del Bosco o Pocapaglia.