Ceresole: ritiro dei rifiuti ingombranti su prenotazione

295

Il Consorzio Rifiuti COABSER offre da febbraio il servizio di prenotazione telefonica per il ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti. Riparte anche la raccolta di sfalci verdi e ramaglie.

rifiuti ingombranti

Il ritiro dei rifiuti ingombranti a Ceresole d’Alba da questo mese viene gestito tramite prenotazione telefonica. Gli Uffici del Consorzio Rifiuti COABSER si fanno infatti carico di gestire i ritiri presso le abitazioni dei ceresolesi.

Le prenotazioni devono essere effettuate chiamando il numero fisso 0172-201054 nei seguenti orari: lunedì 8:30 – 12:30; martedì 8:30 – 12:30 e 13:30 – 17:00; mercoledì 8:30 – 12:30; giovedi 8:30 – 12:30 e 15:00 – 18:30; venerdì e sabato 8:30 – 12:30.

Il servizio è effettuato gratuitamente per i rifiuti ingombranti voluminosi che non possono essere trasportati con l’autovettura privata fino all’area ecologica (ad esempio mobili, materassi, frigo, congelatori, ecc…).

I rifiuti vanno posizionati a bordo strada la sera prima della raccolta e la quantità massima conferibile da ciascuna utenza è fissata in quattro pezzi e fino a un metro cubo di volume complessivo.

Gli ingombranti composti da più materiali (tipo ferro, legno…) dovranno essere resi possibilmente già pre-separati. Non sono ammessi rifiuti agricoli, macerie e, in generale, i rifiuti da attività commerciali e artigianali. “La prenotazione telefonica del ritiro dei rifiuti ingombranti è stato studiato al fine di migliorare il servizio”, spiegano dal Comune.

Nel frattempo è ripartita anche la raccolta degli sfalci verdi vegetali e delle ramaglie, con un cassone posizionato nell’area limitrofa al parcheggio degli impianti sportivi “Bruno Caccia”.
Qui può essere depositato unicamente materiale vegetale, mentre tutte le altre tipologie di rifiuti devono essere destinate al ritiro porta-a-porta o portate all’ isola ecologica di Sommariva del Bosco.
Si ricorda che l’area è videosorvegliata e che non è possibile abbandonare altri rifiuti“, sottolineano dall’Amministrazione.