Collaborazione per tre anni tra Parco del Po e Legambiente Carmagnola

267

Si rinnova la partnership tra il Parco del Po Torinese e il Circolo Legambiente “Il Platano” di Carmagnola per iniziative di educazione e sensibilizzazione ambientale. Primo appuntamento a marzo, con la piantumazione di oltre 50 alberi nell’area del Gerbasso.


Legambiente Festa dell'Albero Parco del Po

Il Parco del Po Torinese e il Circolo di Legambiente “Il Platano” di Carmagnola hanno stipulato una convenzione di durata triennale per sviluppare forme di collaborazione nell’ambito dell’educazione ambientale volte a favorire e migliorare l’espletamento delle rispettive finalità istituzionali, con particolare riguardo alla promozione e sviluppo di progetti ed iniziative di carattere naturalistico e scientifico.

Un’alleanza fondamentale per dare vita ad una coscienza ambientale collettiva che, basata sulla conoscenza scientifica, si traduca in impegno concreto per la tutela ambientale del Po e per la sua valorizzazione attraverso il coinvolgimento delle comunità locali“, commenta Giorgio Prino, presidente di Legambiente Carmagnola.

L’impegno del Parco del Po e del Circolo “Il Platano”, in particolare, è rivolto a tutelare le risorse naturali del territorio attraverso strategie di gestione sostenibile concertate tra le istituzioni; promuovere la fruizione sociale e sostenibile e la diffusione della cultura e dell’educazione ambientale; favorire la fruizione didattica ed il supporto alle scuole di ogni ordine e grado ed alle università sulle tematiche dell’ambiente e dell’educazione alla sostenibilità; integrare le competenze istituzionali dei soggetti gestori con gli obiettivi e le strategie generali della rete ecologica regionale; favorire la partecipazione dei cittadini attraverso forme associative a sostegno delle azioni volte al raggiungimento delle finalità dell’area protetta.

La prima attività congiunta sarà la messa a dimora di una cinquantina di piante in un terreno demaniale situato nei pressi del Bosco del Gerbasso (prevalentemente biancospini, di una varietà non ancora presente nell’area).
L’iniziativa, in collaborazione anche con il Museo di Storia Naturale, si svolgerà venerdì 22 marzo, dalle 10 alle 12 circa, e vedrà la partecipazione di una classe prima delle scuole medie e una classe prima delle scuole elementari, entrambe di Carmagnola.

Per il resto dell’anno 2019 è stato già concordato un calendario di altre iniziative comuni. Il 21 luglio, nella sala didattica delle Cave Germaire, sono in programma attività per le famiglie (replicate anche in autunno).
Il 7 luglio, dalle 15, è previsto l’evento di sensibilizzazione denominato “Big Jump”, che si terrà presso la Lanca di San Michele

Aggiungono i firmatari della convenzione triennale: “Questa specifica collaborazione -che si affianca a quella recentemente intrapresa anche tra il Coordinamento regionale di Legambiente attraverso il progetto di volontariato ambientale europeo VisPO e il Parco del Po Torinese- rafforza ulteriormente la presenza concreta sul territorio del Circolo Il Platano, in ottica di un percorso strategico volto alla collaborazione e condivisione di obiettivi con associazioni, enti e amministrazioni locali“.